Sezioni: Strada Pista Fuoristrada Ciclocross Amatoriale Tutte le notizie

CERCA:      

NOTIZIARIO ON LINE DELLA FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA: ATTIVITA' FUORISTRADA
PAGINA: 126
02/12/2012
CICLOCROSS: Smarzaro, Bertolini, Cucciniello sulla ribalta di Costa Masnaga
02/12/2012
CICLOCROSS: Assegnati a Serramazzoni i titoli giovanili dell’Emilia Romagna
02/12/2012
CDM CICLOCROSS: Nys e Compton sbancano Roubaix
02/12/2012
FESTE E PREMI: A Sarmeola di Rubano sono sfilati i protagonisti della stagione veneta
02/12/2012
ELEZIONI: Antonio Lazzarotto presidente del Comitato Alto Adige-Südtirol
02/12/2012
CICLOCROSS: “Boonen & Friends” iniziativa solidale a Mol, in Belgio
01/12/2012
ELEZIONI: Francesco Bernardelli presidente del C.R. Lombardia
01/12/2012
CICLOCROSS: Record di adesioni per il Trofeo Metabos Fidas a Metaponto
30/11/2012
AVVERTENZA: È disponibile la relazione del Presidente sull’attività federale del quadriennio 2009-2012
30/11/2012
CICLOCROSS: Presentata “Ciao Armando”, 5^ tappa del Giro d’Italia a Silvelle
Vai a pagina :
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  122  123  124  125  126  127  128  129  130  131  132  133  134  135  136  137  138  139  140  141  142  143  144  145  146  147  148  149  150  151  152  153  154  155  156  157  158 

Share |


02/12/2012 23.18.15
CICLOCROSS: Smarzaro, Bertolini, Cucciniello sulla ribalta di Costa Masnaga

Assegnati i titoli lombardi delle varie categorie (foto Soncini in alto) – Conferme e sorprese negli ordini di arrivo

Costa Masnaga (LC) (12/2) - Vanno a uno spettacolare Igor Smarzaro (foto Soncini sotto a destra), Under 23 della Palazzago Elledent, e a Francesca Cucciniello (Selle Italia Guerciotti) le prove regionali riservate alla categoria élite disputatesi quest’oggi a Costa Masnaga. Nette le affermazioni dei due biker, in testa sin dalle prime tornate: il ventunenne di Borgo Valsugana ha preceduto Fabio Ursi (primo tra gli Elite) e Fabio Alfonso Todaro; la Cucciniello, invece, ha trovato nella junior Chiara Teocchi (Tx Active Bianchi) la rivale più agguerrita. Terza la bergamasca Nicoletta Bresciani.
Nelle altre categorie affermazioni dello junior Gioele Bertolini (foto Soncini sotto a sinistra), Selle Italia Guerciotti, e dell’Under 23 Jasmine Dotti (Team Protek). Impressionante il debutto di Smarzaro con la nuova maglia della Palazzago. Il biker classe 1991 ha da subito impresso il suo ritmo alla prova, guadagnando sin dal primo giro una decina di secondi di Samparisi, Todaro e Ursi. Chi pensava a un calo del battistrada, però, è rimasto deluso. Smarzaro ha continuato a guadagnare, fino a transitare sul traguardo in tutta tranquillità con 19” di vantaggio su Fabio Ursi (Team Protek), primo tra gli Elite, e l’altro under Fabio Alfonso Todaro.
Bella sorpresa anche in chiave femminile, non tanto per quanto riguarda la vittoria di Francesca Cucciniello, ampiamente prevedibile, ma per il bel secondo posto assoluto della junior Chiara Teocchi, capace di riprendere molte under e meritarsi la piazza d’onore. Terza assoluta Nicoletta Bresciani (Team Scott), mentre tra le under la migliore è stata Jasmine Dotti (Team Protek), davanti a Martina Fumagalli (Lissone MTB) e Ana Maria Covrig (Canavesi Cicli Fiorin).
Vittoria annunciata tra gli juniores per Gioele Bertolini (Selle Italia Guerciotti). Il biker di Talamona è rimasto Riccardo Bennati (Junior Team), Stefano Bollardini (Melavì Tirano Bike) e Gabriele Bellan (Team Protek) fino a metà gara, salvo poi andarsene in scioltezza negli ultimi giri. Ottimo secondo posto per lo stradista Riccardo Bennati, secondo e autore di una gran bella prova.
In virtù di questi risultati, vestono la maglia bianca del comitato Regionale: Fabio Ursi, Igor Smarzaro, Gioele Bertolini, Francesca Cucciniello, Jasmine Dotti e Chiara Teocchi.
LE GARE GIOVANILI - Arrivano conferme in chiave giovanile dal regionale di Costa Masnaga, dove a laurearsi campioni lombardi sono stati gli esordienti Lorenzo Calloni (Spreafico-Plus) e Katia Moro (Tx Active Bianchi), gli allievi del 1° anno Andrei Vlas (Melavì Tirano) e Maria Allegra Arzuffi (Cadrezzate) e gli allievi del 2° anno Giorgio Rossi (Tx Active-Bianchi) e Silvia De Piaz (Melavì Tirano).
Insomma, tanti volti noti, che in questi primi mesi di ciclocross si erano già messi in mostra sia nelle prime gare del Trofeo Lombardia (di cui la prova di Costa Masnaga rappresentava il quarto atto) sia nel Giro d’Italia cross.
Su un percorso molto veloce, con pochi tratti tecnici ma contraddistinto da un fondo sconnesso e abbastanza pesante, chi ha sin da subito messo le cose in chiaro sono stati Katia Moro e Lorenzo Calloni. L’esordiente del Team Spreafico Veloplus ha fatto quello che era riuscito ad Alessandro Picco una settimana fa a Brugherio: in testa dal via fino al traguardo, con Picco e Colnaghi che hanno potuto solo complimentarsi al termine della gara.
Cavalcata solitaria anche per la campionessa italiana Katia Moro che, oltre a vincere la prova femminile, si sarebbe classificata sesta tra i maschietti. Alle sue spalle Laura Vecchio (Canavesi Cicli Fiorin), Chiara Consonni (Eurotarget Tx Active), Giulia Lazzari (Team Spreafico Veloplus) ed Elisa Paganelli (GSC Villongo), mentre Martina Fidanza si è dovuta ritirare quando era seconda a causa di una caduta che, per fortuna, non ha avuto conseguenze.
Pochi rivali anche per la valtellinese Silvia De Piaz, prima tra le allieve del 2° anno davanti alle più giovani Allegra Maria Arzuffi (Cadrezzate), Silvia Pollicini (Cadrezzate) e Alessia Verrando (Valcar PBM). Settima Gloria Piazzalunga (Eurotarget Tx Active).
La Melavì Tirano Bike è salita sul gradino più alto del podio anche grazie all’allievo del 1° anno Andrei Vlas (Melavì Tirano Bike), che ha preceduto il campione italiano esordienti su strada Alessandro Covi.
La categoria più appassionante è stata sicuramente quella degli allievi del 2° anno. Tra i favoriti Giorgio Rossi e Stefano Sala si sono inseriti anche Christian Recalcati (Lissone MTB) e Mauro Caneva (Cadrezzate). Ad avere la meglio, però, è stato ancora una volta Giorgio Rossi, che se ne è andato a un giro dalla fine sfruttando una concitata fase dei doppiaggi. L’atleta di Villa di Serio ha preceduto l’ottimo Recalcati e Caneva.
TROFEO LOMBARDIA - In virtù di questi risultati, l’unica graduatoria del Trofeo Lombardia che subisce una variazione è quella tra gli esordienti, dove Lorenzo Calloni ha sopravanzato Alessandro Picco. Nelle altre categorie restano in vetta: Katia Moro, Giorgio Rossi, Silvia Pollicini e Andrei Vlas.

FONTE: Fabiano Ghilardi in collaborazione con Roberto Amaglio
(www.bicibg.it)

ESORDIENTI M: 1. Lorenzo Calloni (Team Spreafico Veloplus); 2. Alessandro Picco (Lissone MTB); 3. Luca Colnaghi (VC Sovico); 4. Bruno Marchetti (Team Spreafico Veloplus); 5. Luca Balbi (Lissone MTB); 6. Andrea Martinelli (Melavì Tirano Bike); 7. Davide De Robertis (Team Galbiati Corsico); 8. Marco Giacomini (SC Marianese); 9. Riccardo Schiavolin (Lissone MTB); 10. Giorgio Gabriele Baldon (Melavì Tirano Bike).

ESORDIENTI F: 1. Katia Moro (Tx Active Bianchi); 2. Laura Vecchio (Canavesi Cicli Fiorin); 3. Chiara Consonni (Eurotarget Tx Active); 4. Giulia Lazzari (Team Spreafico Veloplus); 5. Elisa Paganelli (GSC Villongo).

ALLIEVE 2° ANNO: 1. Silvia De Piaz (Melavì Tirano Bike); 2. Basei Marzia Salton (Canavesi Cicli Fiorin); 3. Deborah Sangalli (UC Costamasnaga); 4. Marta Sacchi (MTB Increa Brugherio); 5. Gloria Musa (Muggiò Fiscal Office); 6. Alice Rigamonti (UC Costamasnaga)

ALLIEVE 1° ANNO: 1. Allegra Maria Arzuffi (Cadrezzate); 2. Silvia Pollicini (Cadrezzate); 3. Alessia Verrando (Valcar PBM); 4. Irene Ronchi (Cadrezzate); 5. Greta Marturano (Cadrezzate); 6. Martina Guerrera (MTB Increa Brugherio); 7. Gloria Piazzalunga (Eurotarget Tx Active); 8. Alice Piganzoli (Pedale Morbegnese); 9. Jessica Gnemmi (Canavesi Cicli Fiorin); 10. Virginia Cancellieri (Footon Servetto).

ALLIEVI 2° ANNO: 1. Giorgio Rossi (Tx Active Bianchi); 2. Christian Recalcati (Lissone MTB); 3. Mauro Caneva (Cadrezzate); 4. Stefano Sala (Cadrezzate); 5. Alessandro Di Santo (Team Oliveto); 6. Federico Mandelli (MTB Increa Brugherio); 7. Matteo Trambaiolli (Cadrezzate); 8. Elia Pedrali (Cicloteam Nembro); 9. Michel Piccot (SC Galliatese); 10. Federico Mazza (Colnago Farbe Filago).

ALLIEVI 1° ANNO: 1. Andrei Vlas (Melavì Tirano Bike); 2. Alessandro Covi (Cadrezzate); 3. Marcello Magni (Arcorese); 4. Dario Bassi (Arcorese); 5. Edoardo Sottocornola (Pedale Verbanese); 6. Dario Gargantini (Team Spreafico Veloplus); 7. Luca Patris (La Fenice); 8. Tommaso Bregant (Ped. Verbanese); 9. Ivan Milan (Team Cicloteca); 10. Paolo Salvatico (Esperia Piasco).

ELITE: 1. Fabio Ursi (Team Protek) in 54’40”; 2. Alex Flavio Longhi (X Team Kyklos); 3. Omar Sottocornola (Monviso - Venezia); 4. Giovanni Francesco Giuliani (La Bicicletteria Racing).

UNDER 23: 1. Igor Smarzaro (Palazzago Elledent) in 54’21”; 2. Fabio Alfonso Todaro (Selle Italia Guerciotti); 3. Lorenzo Samparisi (Team Protek); 4. Pietro Santini (Palazzago Elledent); 5. David Guzzardi (Palazzago Elledent); 6. Diego Brasi (Gs Maiet); 7. Fabio Bergomi (SC Gerbi); 8. Andrea Zanzi (GM Varedo); 9. Thierry Moret (Progetto Ciclismo); 10. Raffaello Bonusi (Palazzago Elledent).

JUNIORES M: 1. Gioele Bertolini (Selle Italia Guerciotti); 2. Riccardo Bennati (Junior Team); 3. Stefano Bollardini (Melavì Tirano Bike); 4. Gabriele Bellan (Team Protek); 5. Davide Pinato (Team Wilier); 6. Patrick Senini (Melavì Tirano Bike); 7. Davide Cantù (GS Maiet); 8. Manuel Foresta (ASD La Fenice); 9. Jure Onesti (UCAB Biella); 10. Basei Christian Salton (Pontedecimo Ciclismo).

ELITE DONNE: 1. Francesca Cucciniello (Selle Italia Guerciotti); 2. Nicoletta Bresciani (Scott Racing Team).

UNDER 23 F: 1. Jasmine Dotti (Team Protek); 2. Martina Fumagalli (Lissone MTB); 3. Ana Maria Covrig (Canavesi Cicli Fiorin); 4. Martina Galliani (Pavan Free Bike).

JUNIORES F: 1. Chiara Teocchi (Tx Active Bianchi); 2. Rebecca Gariboldi (Lissone MTB); 3. Jenni Fontana (Melavì Tirano Bike); 4. Chiara Galimberti (SC Cadrezzate); 5. Gabriella Zanardo (Canavesi Cicli Fiorin); 6. Catiusca Grillo (idem); 7. Laura Bellucco (GS Cicli Fiorin Despar); 8. Alessandra Musa (Muggiò Fiscal Office); 9. Marta Cassano (Canavesi Cicli Fiorin); 10. Silvia Folloni (Canavesi Cicli Fiorin).


Vai a pagina :
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  122  123  124  125  126  127  128  129  130  131  132  133  134  135  136  137  138  139  140  141  142  143  144  145  146  147  148  149  150  151  152  153  154  155  156  157  158