Sezioni: Strada Pista Fuoristrada Ciclocross Amatoriale Tutte le notizie

CERCA:      

NOTIZIARIO ON LINE DELLA FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA: ATTIVITA' CCLOCROSS
PAGINA: 45
29/12/2012
CDM CICLOCROSS: Cresce l’attesa per Roma 2013-III Memorial Romano Scotti
29/12/2012
CICLOCROSS: Tris di Albert a Loenhout, venerdì nero di Nys
28/12/2012
TRICOLORI CICLOCROSS: Continua il count down per l’appuntamento del 12 e 13 gennaio a Vittorio Veneto
28/12/2012
ELEZIONI: Pasquale Di Palma nuovo Presidente del C.R. Puglia
27/12/2012
CICLOCROSS: Sfida continua tra Nys e Albert
26/12/2012
CICLOCROSS: Si annuncia un’edizione record della Coppa Italia Giovanile a Scorzè
26/12/2012
CICLOCROSS: Fontana sul podio a Dagmersellen, in Svizzera
26/12/2012
CDM CICLOCROSS: Nys vince a Zolder e affianca Albert in vetta alla classifica
26/12/2012
CDM CICLOCROSS: Marianne Vos regina a Zolder, sfortunata Eva Lechner
25/12/2012
CDM CICLOCROSS: Cinque azzurri domani a Zolder
Vai a pagina :
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62 

Share |


29/12/2012 10.25.51
CDM CICLOCROSS: Cresce l’attesa per Roma 2013-III Memorial Romano Scotti

Il 5 e 6 gennaio all’Ippodromo delle Capannelle la penultima prova del circuito Uci con Nys e Albert appaiati in testa alla classifica, Franzoi e Fontana punte di diamante degli azzurri, con Lechner e i giovani under e juniores decisi a farsi valere - Tre ore di diretta su Rai Sport

Roma (29/12) - Mancano soltanto 8 giorni per quello che è considerato l’evento più atteso della stagione per gli amanti del Ciclocross. Sul collaudato circuito dell’Ippodromo delle Capannelle , Sabato 05 e domenica 06 Gennaio 2013 andrà in scena Roma 2013, 3° Memorial Romano Scotti, settima e penultima prova di Coppa del Mondo. La prova che l’A.S.D. Romano Scotti, presieduta dal Direttore Tecnico della Nazionale Fausto Scotti, riesca ad organizzare manifestazioni di primissimo livello si era già avuta nelle precedenti due edizioni, eventi che hanno collocato la disciplina del ciclocross in Italia su dimensioni di ben altra importanza rispetto a come era considerata in passato.
“Gladiators are back” – I Gladiatori sono tornati – mai nessun slogan è stato così azzeccato per una tappa di Coppa del Mondo importantissima ai fini della classifica finale. Verrà nuovamente riproposto l’entusiasmante testa a testa che ha caratterizzato l’intera stagione tra la coppia belga Nys-Albert. Forse il verdetto decisivo si avrà proprio durante la tappa italiana, in quanto al termine della gara di Zolder disputata lo scorso 26 dicembre, il campione belga Sven Nys e il campione del mondo in carica Niels Albert si trovano a pari merito in testa alla classifica provvisoria con 415 punti.
La due giorni capitolina partirà ufficialmente la mattina di Sabato 5 Gennaio con le gare mattutine che faranno da contorno alla kermesse Internazionale, riservate alle categorie Esordienti, Allievi e Master. La gara delle categorie Master sarà aperta a tutti, tesserati FCI ed Enti della Consulta, e sarà anche valida come prova del Roma Master Cross, storico circuito di ciclocross capitolino.
Si comincerà a respirare L’atmosfera iridata già dal primo pomeriggio quando inizieranno le operazioni preliminari di accredito, il sopralluogo del percorso da parte dei delegati UCI e l’apertura del circuito per la sessione di allenamento ufficiale.
In chiusura di giornata avrà luogo la consueta riunione tecnica riservata ai Team Manager delle nazionali.
Domenica 6 Gennaio invece andrà in scena il vero spettacolo con le tre gare valevoli per la Coppa del Mondo: ore 10,15 scatterà la prova Juniores Uomini, alle 11,30 quella riservata agli Under 23 Uomini, alle 13,30 sarà la volta delle Donne Open, mentre la giornata si concluderà alle ore 15 con la prova più attesa riservata agli Elite Uomini, che oltre a riproporre la sfida belga, vedrà al via i più importanti esponenti della disciplina. come Kevin Pauwels, il talento olandese Lars Van Der Haar e i cechi Zdenek Stybar e Radomir Simunek.
Tra i nostri, importanti speranze sono riposte nella maglia rosa del Giro d’Italia Ciclocross Enrico Franzoi e il tricolore in carica, nonché bronzo Londra 2012 Cross Country, Marco Aurelio Fontana, già vincitore due volte sul traguardo delle Capannelle, in evidente crescita di condizione dopo aver saltato i primissimi impegni stagionali.
Il percorso di gara sarà rinnovato, rievocando per gran parte quello dei Campionati italiani 2010 con lievi ma sostanziali modifiche che lo renderanno più tecnico e spettacolare. Misurerà poco meno di 3000 metri e sarà interamente visibile dalle tribune centrali dell’Ippodromo.
Il pubblico potrà seguire le gare anche su gli oltre 450 monitor sparsi per tutta la struttura, oppure sul megaschermo di 12 metri in prossimità della zona arrivo.
Più di 20 telecamere, altrettanti cineoperatori, 2 registi, 2 responsabili audio/video e 3 ore di diretta Rai Sport confermate. I giornalisti internazionali accreditati saranno oltre 100 e con la diffusione via satellite si raggiungeranno circa 48 paesi al mondo.
Naturalmente, a garanzia di un servizio di altissima qualità, partner eccellenti sono sempre in prima fila, confermando il loro sostegno alla competizione e alle iniziative che completano la manifestazione. Stiamo parlando di Roma Capitale e della Hippo Group Capannelle, che ancora una volta rinnovano il loro impegno come sponsor istituzionali, così come Selle Italia e Northwave, partner ufficiali anche del recente Giro d’Italia Ciclocross.
Fausto Scotti, Presidente del Comitato Roma 2013, si dice già molto soddisfatto del lavoro fatto sino ad ora: ”Per la terza edizione del Memorial dedicato al mio papà Romano attendiamo il pubblico delle grandi occasioni data la strategica e centrale posizione logistica dell’Ippodromo delle Capannelle. La vicinanza dell’aeroporto di Ciampino, a soli 3 km dalla struttura, ha facilitato e incentivato la presenza del pubblico straniero, in modo particolare Belga, Olandese e Francese. Inoltre il pacchetto ospitalità garantito nuovamente da Opera Romana Pellegrinaggi, permetterà di pernottare in mezza pensione a soli 55 Euro in una delle decine di strutture alberghiere a prezzi convenzionati per vivere al meglio l’evento più atteso dell’anno. Anche il pubblico italiano sarà facilitato nel raggiungere la struttura dell’Ippodromo delle Capannnelle grazie alle sue numerosissime connessioni. Con l’automobile dista solamente 2 km dall’uscita 23 GRA mentre chi preferisce il treno impiegherà circa 15 minuti dalla stazione centrale di Termini utilizzando il servizio metropolitano FM4 con la fermata posta proprio all’interno della struttura. All’interno dell’Ippodromo ci saranno diversi ristoranti a prezzi convenzionati dove sarà possibile pranzare con menu a partire da Euro 6. Un evento da vivere con tutta la famiglia seduti comodamente sulle tribune centrali che avranno la completa visuale del percorso di gara.”
La comunicazione e le informazioni saranno come al solito puntuali e viaggeranno principalmente on-line su www.ciclocrossroma.it, ricco portale per l’accesso alle informazioni in tempo reale, che pubblicherà interamente in diretta streaming le immagini di ogni singola gara, incluse quelle regionali del 5 Gennaio, con il commento degli speaker ufficiali. Un sito internet che dispone di oltre 300 pagine consultate da 25.500 visitatori al mese in oltre 50 paesi al mondo. Per gli appassionati dei social, notizie in real time sulla pagina ufficiale facebook https://www.facebook.com/roma2013worldcup e twitter #ciclocrossroma.
Roma 2013 - Memorial Romano Scotti e senza dubbio l’evento dei record dato che lo scorso anno fu il primo evento nazionale nell’anno dei festeggiamenti dei 150 anni dell’Unità d’Italia e quest’anno aprirà ufficialmente la stagione del nuovo quadriennio olimpico.

IL PROGRAMMA

SABATO 5 GENNAIO 2013
GARA REGIONALE VALEVOLE COME PROVA ROMA MASTER CROSS
07:30 – 08:30 Verifica tessere, punzonatura Categorie Esordienti/Allievi
08:30 – 10:00 Verifica tessere, punzonatura Categorie Master F1-F2-MW
09:00 – 09:30 Gara (25/30 minuti): Giovanissimi G6 - Esordienti 2° anno - Uomini e Donne
09:50 – 10:20 Gara (30 minuti): Allievi 1° e 2° anno - Uomini e Donne
10:40 – 11:20 Gara (40 minuti): Uomini Master 3-4-5-6 Over, Donne Master 1-2
11:40 – 12:40 Gara (60 minuti): Uomini Master Fascia 1 - Elitesport - M1-M2
13:00 – 14:00 Ispezione Percorso UCI
14:00 – 16:00 Allenamento Ufficiale Categorie Internazionali
16:00 – 17:00 Verifica tessere, punzonatura categorie Internazionali
17:15 – 17:45 Riunione Tecnica per Direttori Sportivi - categorie Internazionali

DOMENICA 06 GENNAIO 2013
7^ PROVA DI COPPA DEL MONDO UCI
10:15 – 10:55 Gara (40 minuti): Coppa del Mondo Juniores Uomini
11:00 – 11:15 Cerimoniale di Premiazione Juniores Uomini
11:30 – 12:10 Gara (40 minuti): Coppa del Mondo Under 23 Uomini
12:15 – 12:25 Cerimoniale di Premiazione Under 23 Uomini
12:25 - 13:20 Allenamento ufficiale ricognizione del percorso – Elite Uomini
13:30 – 14:10 Gara (40 minuti): Coppa del Mondo Donne Elite
14:15 – 14:25 Cerimoniale di Premiazione Donne Elite
15:00 - 16:00 Gara (60 minuti): Coppa del Mondo Uomini Elite
16:10 – 16:25 Cerimoniale di Premiazione Uomini Elite
16:30 – 17:00 Conferenza Stampa


Vai a pagina :
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62