Sezioni: Strada Pista Fuoristrada Ciclocross Amatoriale Tutte le notizie

CERCA:      

NOTIZIARIO ON LINE DELLA FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA: ATTIVITA' CCLOCROSS
PAGINA: 18
06/12/2013
FESTE E PREMI: Gran Galà del Ciclismo Bolognese a Calcara
06/12/2013
CICLOCROSS UCI: Nell’Internazionale di Faé sfida tra Franzoi e Mourey
05/12/2013
GIRO D’ONORE: Il ciclismo che guarda al futuro è sfilato a Roma
05/12/2013
CICLOCROSS: Laureati i campioni calabresi a Castrolibero
05/12/2013
CICLOCROSS: Il punto a metà stagione 2013-2014
04/12/2013
CICLOCROSS: Torna il Trofeo Triveneto con la tappa regina di Faè di Oderzo
03/12/2013
CICLOCROSS: Lo spettacolo del Giro si trasferisce a Rossano Veneto con diretta Rai
03/12/2013
CICLOCROSS: Torna in grande stile il Trofeo Metabos Fidas a Metaponto
01/12/2013
CICLOCROSS: Enrico Franzoi domina a Silvelle nel nome di Armando Zamprogna
01/12/2013
CICLOCROSS: Eva Lechner torna e vince a Silvelle
Vai a pagina :
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62 

Share |


06/12/2013 17.10.42
FESTE E PREMI: Gran Galà del Ciclismo Bolognese a Calcara




Il presidente del CP, Marabini, e del CR Balboni hanno elogiato i protagonisti della stagione – Fiore all’occhiello la vittoria al Palio su Pista per squadre provinciali a Cento – Premio speciale all’azzurro junior Lorenzo Fortunato

Calcara (BO) - Il colpo d'occhio è di quelli belli, appaganti. Il bocciodromo di Calcara, prescelto per le feste di fine stagione da parecchi sodalizi ciclistici bolognesi, presenta il tutto esaurito. E' di scena il “Gran Galà del Ciclismo Bolognese”, un'iniziativa che il Comitato Provinciale propone, sempre con grande successo, da ben sedici anni. Una festa che gode dell'apporto organizzativo del bolognese Alberto Braghetta, ora vicepresidente del comitato regionale, uno dei promotori storici di questo pregevole appuntamento autunnale. Un comitato, quello presieduto da Stefano Marabini e con consiglieri Matteo Baldissarri, Omar Gessi, Mauro Grillo e Simona Valentini, particolarmente attivo, che rappresenta 32 associazioni dilettantistiche e che ha predisposto 86 riconoscimenti pubblici a corridori e a società, a coronamento di un'annata ancora una volta particolarmente impegnativa ma con risultati soddisfacenti.
Il fiore all'occhiello è rappresentato dalla vittoria, come nello scorso anno, nel “Palio su Pista” per rappresentative provinciali disputato nel velodromo di Cento. Una rappresentativa giovanile forte degli esordienti Luca Giliberto e Pasquale Repino della Pol. Molinella, Yuri Scagliarini e Davide Pruni della G. Bonzagni Decima, Nicholas Rizzioli e Federico Sofia dell'U.S. Calcara, degli allievi Enrico Cinti e Igor Vasileski della Sport Reno Bologna, Matteo Mantellini della Santerno Fabbi Imola, Nicolò Alessandri e Antonio Donnarumma della Pol, Molinella, condotta dai Direttori Sportivi Mattia Baldisserri e Sergio Pacchiarini coadiuvati dal meccanico Giuseppe Verri.
A seguire una premiazione fiume aperti dagli atleti fuoristrada, un settore in notevole sviluppo. Avanti con i campioni regionali Dario Persich, Fausto Gualdi, Fabrizio Camaggi, Daniele Fabbri, tutti della Sintesi Corse, Matteo Gamberoni, Alessandro Oppiai ed Elisabetta Carboni, tutti della Green Delvils Team e Giuseppe Libidini del FRM Factory Racing Team. Quest'ultimo annovera nella sue fila i campioni italiani Elite MTB enduro Alex Lunato e donna elite MTB marathon Elena Gaddoni.
Premiazioni di grande impatto emotivo quelle dei “memorial” i quali mantengono vivo il ricordo di dirigenti ed atleti che sono nella storia del ciclismo bolognese. Il più anziano è il “14° Memorial Paolo Benfenati” per la categoria giovanissimi, quello per le società è la somma delle organizzazioni, della partecipazione e dei risultati ottenuti e premia il G. Bonzagni Decima con punti 337 davanti all'U.S. Calcara, S.C. Ceretolese 1969, Polisportiva Villafontana e U.P. Pianorese.
E poi i riconoscimenti individuali alle categorie giovanissimi dalla G1 alla G6. Per le femmine Giorgia Giliberto (Pol. Molinella), Anna Luna Kajamini (U.P. Pianorese), Omaima Antra (Pol. Villafontana), Sonia Scarazzatti e Sara Lodato (G. Bonzagni) e Francesca Fruggero (U.S. Calcara). Per i maschi Michele Govoni e Riccardo Soldano (G. Bonzagni), Alessandro Messieri (Sport Reno Team), Matteo Gibellini, Alessandro Guarniero e Simone Cremonini, tutti dell'U.S. Calcara. Il 12° Memorial Manuela Bandiera” premia la donna esordiente 1° anno Sofia Fattori (Sidermec Riviera), l'esordiente 2° anno Francesca Montefiori (Santerno Fabbi Imola) e la donna allieva Rachele Barbieri (S.C. Forlivese). Il “10° Memorial Paolo Bentivogli” premia l'esordiente 1° anno Nicholas Rizzioli (U.S. Calcara) e l'esordiente 2° anno Luca Giliberto (Pol. Molinella). Il “9° Memorial Adolfo Zizzoli” premia l'allievo romagnolo Federico Orlandi (Pol. Fiumicinese), il “9° Memorial Luciano Gabrielli” premia lo Juniores Lorenzo Fortunato (Work Service San Lazzaro).
Ospite d'onore il professionista bolognese Luca Mazzanti, diciassette anni di una bella carriera, presenti il presidente regionale Davide Balboni, la vice presidente Emanuela Zaccaria, il dirigente nazionale giovanile Vittorino Gasparetto, il presidente della consulta comunale dello sport Renato Rizzoli, i dirigenti CONI Rino Lelli, Mauro Tinti, e Francesco Brighenti, i funzionari dell'assessorato allo sport Stefano Galletti e Katia Selva, strette di mano e riconoscimenti anche per i vincitori dei meeting provinciali e miglior piazzamenti in quello nazionale, i giovanissimi David Baibarac (Tino Lamborghini), Davide Negrini (Pol. Villafontana), Ester Maccheroni (A.S. Castiglionese), Gaia Masetti (Bike Dynamic), Samuel Passerini (G. Bonzagni), Luigi Castellari e Alessio Patuelli, entrambi della Santerno Fabbi, nonché Alice Verri, Samuele Piccolo, Giulia Grillo, Simone Mantovani, Noemi Bianco, Giulia Manara, tutti della Pol Molinella.
E avanti l'attività ciclocross e pista: è il turno della donna esordiente 2° anno Jessica Raimondi (Pol. Molinella) e delle donne allieve Sara Manfredi, Victoria Cavalloni, Rachele Rocchi ed Alessia Bonfatti, tutte della Tino Lamborghini, nonché dell'allievo Alessandro Oleksyuk (S.C. Ceretolese). Pomeriggio che si conclude con la passerella degli juniores Alberto Brunetti (Pol Villafontana), Simone Gherardi, Francesco Messieri, Mattia Monducci, Patrik Pola, tutti dell'U.P. Calderaia STM, Marco Morselli e Simone Manfredi, entrambi della Work Service San Lazzaro, Marco Lenzi, Tommaso Guarniero e Alessio Zama, tutti dell'Italia Nuova Bologna. Infine, un premio speciale per Lorenzo Fortunato (Work Service San Lazzaro) miglior lunior primo anno a livello nazionale e azzurro ai recenti Campionati Europei ed ai Campionati Mondiali di Firenze.

Gianpaolo Balotta


Vai a pagina :
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62