Sezioni: Strada Pista Fuoristrada Ciclocross Amatoriale Tutte le notizie

CERCA:      

NOTIZIARIO ON LINE DELLA FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA: ATTIVITA' CCLOCROSS
PAGINA: 16
22/12/2013
CICLOCROSS: Daniele Braidot e Francesca Cauz star a Lucinico
22/12/2013
CDM CICLOCROSS: Francis Mourey domina a Namur
22/12/2013
CDM CICLOCROSS: Compton batte Vos a Namur, Lechner quarta assoluta
22/12/2013
CDM CICLOCROSS: Wout Van Aert trionfa tra gli under a Namur
22/12/2013
CDM CICLOCROSS: Lo junior belga Yannick Peeters apre le danze a Namur
21/12/2013
CICLOCROSS UCI: Pauwels vince a Essen, Nys cade ma consolida il primato nel Bpost Bank Trofee
21/12/2013
CDM CICLOCROSS: Franzoi, Lechner e Bertolini a Namur per ben figurare
21/12/2013
CICLOCROSS: Roma si prepara al weekend di Coppa del Mondo
21/12/2013
SOCIETÀ IN VETRINA: GB Junior Team ai nastri con nove juniores
20/12/2013
CICLOCROSS UCI: Domani a essen la 4^ prova del Bpost Bank Trofee
Vai a pagina :
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65 

Share |


22/12/2013 18.42.15
CICLOCROSS: Daniele Braidot e Francesca Cauz star a Lucinico

Il fango l’ha fatta da padrone nella decima prova del Trofeo Triveneto – Laureati i campioni del Friuli V.G.

Lucinico (GO) (22/12) - Successo di pubblico e partecipanti alla decima prova del 34° Trofeo Triveneto di ciclocross, valido quale Campionato Regionale Friulano per tutte le categorie. Belle e combattute tutte le gare in programma, complice un percorso da vero ciclocross, la pioggia e il fango che hanno reso molto duri i tratti più tecnici. Problemi meccanici, cadute ed improvvisi cali hanno reso entusiasmanti e indecise fino all’ultimo tutte le prove. La gara principale, quella degli Open maschili, ha visto uno scontro a tre tra Thomas Paccagnella (Sportivi del Ponte) e il duo della Forestale composto dai Daniele Braidot e il campione italiano xc Mirco Tabacchi. Al terzo giro allungava Daniele Braidot e restava lepre solitaria fino all’ultimo giro quando si faceva sotto Paccagnella per un finale al cardiopalma. Paccagnella inciampava sugli ostacoli, lasciando via libera a Daniele Braidot (Forestale), che vinceva a pochi passi da casa e davanti al suo pubblico. Secondo Thomas Paccagnella che va a vestire la maglia di leader, terzo Luca Braidot (Forestale) con il compagno di colori Tabacchi bloccato da 2 forature e 4. all’arrivo. Quinto assoluto e primo under 23 Yari Cisotto (Carraro team Trentino).
Bella la gara donne open. A vincere è stata l’azzurra trevigiana Francesca Cauz (Top Girls) con un netto margine su un gruppetto capitanato dalla campionessa italiana Chiara Selva (Spezzotto), che rompeva il cambio a 2 giri dal termine e doveva dir addio ai sogni di gloria. Dietro di lei la junior Sofia Beggin (Scuola Ciclismo Vò) in seconda posizione si vedeva ripresa all’ultimo dalla conterranea padovana elite Ilenia Lazzaro (Carraro Team Trentino) autrice di un’ottima rimonta. Le due arrivavano allo sprint con la Beggin che ce la faceva a conquistare il secondo posto (primo tra le donne juniores) sulla Lazzaro terza. Quarta assoluta e prima tra le donne master è stata la friulana Paola Maniago del Cycling Team Friuli (nelle foto in alto, da sx il podio donne e uomini open. Sotto: i campioni regionali).
La gara juniores ha visto la vittoria dell’enfant du pays Rudy Molinari (Caprivesi) su Luca Andreatta (Libertas Scorzè) e Alex Bondavalli (Bianchin Northwave).
Nella Fascia 2 centra la vittoria Giuseppe Dal Grande (Cycling Team Friuli) su Flavio Zoppas (Vimotorsport) e Paolo Perini (Altair). Nella Fascia 1 a vincere è stato Maurizio Tabotta (Cycling Team Friuli) su Carmine Del Riccio (Sunshine) e Diego Lavarda (Torrebelvicino).
Le categorie giovanili hanno visto la vittoria di Gioele Polano ( Bujese) tra gli esordienti 2 anno, Michele Bassani (Carraro Team Trentino) allievi al 2° anno, Alberto Brancati (Caprivesi) tra gli allievi al 1° anno, Sara Casasola (Jam’s Bike Buja) tra le allieve e Martina Toffanin (Scuola Ciclismo Vò) tra le esordienti.
La gara assegnava anche i titoli di Campioni Regionali Friuli Venezia Giulia. Questi i vincitori:
Esordienti M: Gioele Polano (Ciclistica Bujese)
Allievi 1° anno: Alberto Brancati (Caprivesi)
Allievi 2° anno: Davide Debellin (Ciclistica Bujese)
Allieve: Sara Casasola (Jam’s Bike Buja)
Juniores: Rudy Molinari (Caprivesi)
Amatori Fascia 1: Maurizio Tabotta (Cycling Team Friuli)
Amatori Fascia 2: Giuseppe Dal Grande (Cycling Team Friuli).
Sul sito internet www.trevisomtb.it e sulle pagine Facebook Trivenetociclocross e Twitter @Trivenetocx troverete nei prossimi giorni un’ampia gallery fotografica dell’evento.
La trasmissione televisiva Scratch, condotta dal duo Nicola Argesi e Ilenia Lazzaro, riproporrà la gara giovedì 26 Dicembre alle 20 su canale Italia 159 (159 del digitale terrestre) visibile lungo tutta la penisola e online su www.scratchtv.it o in streaming su CANALE ITALIA


Vai a pagina :
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65