Sezioni: Strada Pista Fuoristrada Ciclocross Amatoriale Tutte le notizie

CERCA:      

NOTIZIARIO ON LINE DELLA FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA: ATTIVITA' CCLOCROSS
PAGINA: 1
09/04/2014
SOCIETÀ IN VETRINA: L’Arcobaleno Carraro Team 20 anni di costante crescita
28/03/2014
FUORISTRADA: Iscrizione gare ciclocross calendario nazionale 2014/2015
28/03/2014
FUORISTRADA: Dal 24 al 29 giugno ad Aigle “training camp” aperto ad atleti del ciclocross
17/03/2014
PARTNERSHIP: Rosti fornitore ufficiale dell’Unione Europea del Ciclismo
11/03/2014
SOCIETÀ IN VETRINA: Trentino Rosa Anima Nera ingrana la “sesta”
23/02/2014
CICLOCROSS UCI: Albert vince a Oostmalle, il Bpost Bank Trofee a Nys
23/02/2014
FUORISTRADA: Numeri in aumento per il ciclocross italiano
21/02/2014
SOCIETÀ IN VETRINA: Decolla il progetto GAP Fiscal Office-Dama Merida
16/02/2014
CICLOCROSS UCI: Sven Nys vince il suo 13° Superprestige
15/02/2014
SOCIETÀ IN VETRINA: Dal progetto giovanile veneto-friulano nasce Trivium Lee Cougan
Vai a pagina :
2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61 

Share |


09/04/2014 15.50.33
SOCIETÀ IN VETRINA: L’Arcobaleno Carraro Team 20 anni di costante crescita

La società è un pilastro del fuoristrada italiano e l’attività spazia dal Crosscountry al Ciclocross, dalle Granfondo strada al Mtb Orienteering e al Triathlon – Impegno d’eccellenza nella promozione e formazione giovanile così come nell’organizzazione di grandi eventi

Rovereto (TN) - L’attività de L’Arcobaleno Carraro Team, è ormai consolidata nel tempo. In 20 anni di attività, abbiamo via via rafforzato il nostro proporci come organizzatori, promotori di attività giovanile, agonistica ed amatoriale; cresce il nostro impegno nelle scuole in orario curricolare, abbiamo individuato e tracciato percorsi permanenti di mountainbike, abbiamo proposto corsi per maestri di mountainbike federali e stiamo lavorando per valorizzare Rovereto e il Trentino anche attraverso il Centro Federale Ciclismo Fuoristrada Giovanile, già riconosciuto dalla FCI.
Da anni siamo al vertice del movimento fuoristrada in Italia ed all’estero; i media ci dedicano ampi spazi, con i nostri Atleti siamo protagonisti nelle classifiche di rendimento, il nostro vivaio è sempre un preciso punto di riferimento per chi fa attività giovanile. Il nostro “Capitano” è Martino Fruet, 3 volte Campione Italiano individuale e 2 a squadre. E’ attualmente quinto nelle classifiche di merito Top Class in Italia ; 4° italiano in Coppa del Mondo. Per il 2014 ci riproviamo, obiettivo una vittoria internazionale e magari l’Italiano XCE. Accanto a Lui, Pippo Lamastra, Elite classe ’84, nel 2013 è cresciuto, con margini di miglioramento. Ha vinto il Campionato Italiano Winter Triathlon. Vede in Fruet un “maestro” e quindi un plus-valore che poche squadre hanno; ha anche dichiarato “se poi da quando esiste in MTB in Italia, esiste il Carraro Team …. un motivo ci sarà!”.
Per la serie, “a volte ritornano”, dopo 2 anni corsi su strada, cogliendo anche una vittoria negli U23, ritorna con noi da Elite Igor Smarzaro, Atleta potente che gareggerà nel MTB, ma punterà soprattutto sul ciclocross. La 27enne, 5 volte Campionessa Messicana e 3 volte Campionessa Panamericana XCO , Daniela Campuzano è cresciuta molto e completato il ciclo di studi Universitari, è Biologa: per Lei un grande obiettivo, i Giochi Olimpici di Rio, sarà attraverso i suoi risultati che il Mexico cercherà la qualifica. Nel quarto anno da Elite ha vinto 8 corse ed è entrata nelle prime 30 Ranking UCI nel mondo.
Accanto a Lei, riconfermiamo fresca della entusiasmante vittoria nel Campionato Italiano XCE Eliminator, sia nel Ciclocross che nel Cross Country, la già Campionessa Italiana Donne Esordienti e Donne Allieve , Anna Oberparleiter; non sarà facile riconfermarsi, ma lo vuole e lo può fare.
Completa l’organico femminile, Ilenia Lazzaro (da 3 anni Campionessa Mondiale giornalisti UCI su strada) che alterna il Cross Country al Ciclocross. E poi giovani, 15 Atleti inseriti nelle categorie agonistiche FCI. L’U23 Yari Cisotto, specialista del Ciclocross, si approccerà anche al MTB.
Un nuovo arrivo è lo junior Nehuen Truc, collocato al 5° posto in Italia nel Ranking Top Class; è motivato, può crescere ed ambisce ad una maglia azzurra.
Sempre negli Juniores esordirà anche Stefano Bertamini. Tra i più giovani è inserito in organico dal 1° ottobre 2013 l’Allievo Michele Bassani, ha già dimostrato di avere dei “numeri” con 2 Campionati Italiani vinti da Esordiente nel Ciclocross ed un ottimo 3° posto nel Campionato Italiano MTB XCO 2013 da allievo. Per Amedeo Dai Campi, si tratta di un gradito ritorno da Allievo, dopo una parentesi su strada e ripartirà dal 4° posto ottenuto nell’italiano XCO del 2012.
Nel 2014 esordisce nel nostro Team l’allievo Alessandro Saiwald. Negli Esordienti, Zaccaria Toccoli, che in un anno ha già vinto 17 gare e su tutte il Campionato Italiano XCO corso in Sicilia. Ha già vestito l’azzurro e vinto il bronzo nell’Europeo a squadre. Emanuele Huez (15 vittorie da G6), da Esordiente ha già colto il primo obiettivo: 5° nell’Italiano Ciclocross dell’11/12 gennaio.
Specialista del Ciclocross anche la nuova Letizia Borghesi (argento nell’Italiano 2013), donna allieva , 4^ nel recente Campionato Italiano ad Orvieto e desiderosa poi di provare il MTB.
Nei Master i validissimi Jarno Varesco (Campione Italiano della Montagna 2010/2011/2012/2013) e Francesca Lonardelli specialista delle Marathon fuoristrada. Gareggerà nelle gran Fondo su strada Serena Gazzini, un passato agonistico importante, già campionessa italiana nelle Juniores su strada, azzurra su strada e pista, professionista in gara al Giro d’Italia e al Tour, che non aveva mai perso la passione per la bici e che adesso, mamma della secondogenita Giorgia da 5 mesi, si rimetterà in discussione, con il numero sulla schiena; ricordiamo che nel 2010 ha colto 9 vittorie, 8 secondi posti, 2^ all’Italiano e 5^ al Mondiale; nel 2011 ben 19 vittorie, argento e bronzo agli italiani, argento al Mondiale di St.Johann, oro nei Gio
chi Europei Master in linea e bronzo nella crono. Accanto a Lei, Sabine Gandini, altra titolata scalatrice; Campionessa Italiana della Montagna 2011 e 2013, Campionessa Italiana su strada 2012. Nel suo palmares Giro delle Dolomiti, Dolomiti Stars, GF Zen Air, GF 3 Valli Bresciane, Kitzbuler Horn, Grossglockner, GF Mittenwald, crono Les Deux Alps, GF M.Pantani e il 2° posto nella Cycle tot ha Sun alla Hawajj (60 km con 3100 metri di dislivello); nel 2011 sono state 12 le vittorie; nel 2012 ben 16 con 2 corse a tappe quali giro di Cipro e Tour di Cipro; nel 2013 altre 15.
Accanto a loro, altri nuovi arrivi e gli obiettivi saranno su tutti il Challenge Giordana, la C. Gaul, la Marcialonga Cycling, Nove Colli, Dolomiti. Altri 80 Atleti tesserati, completano l’organico.
Nel triathlon abbiamo 4 tesserati; l’uomo di punta Mariano Decarli, già bronzo ai Mondiali nel Lungo e giunto 1° nei Campionati Italiani del 2005 nel Lungo, nell’Olimpico e nel Duathlon, 2° nell’Ironman del Sudafrica e finalista alle Hawajj, unico Atleta Trentino ad essersi qualificato, da sempre. Ottimo nel 2012, con la vittoria a Francoforte e la convocazione per l’europeo. In agosto ha disputato l’Ironman di New York, chiuso al 4° posto.

PROGRAMMA 2014

MOUNTAINBIKE
La nostra squadra agonistica, fatta di giovani affermati e non, sarà presente in Coppa del Mondo nelle prove europee (4 prove più finale) e in Coppa Svizzera (2 prove) con Fruet/Lamastra/Campuzano/Oberparleiter nel Cross Country e nella XCE Eliminator (titolari delle Nazionali Italiana e Messicana), a cui affiancheremo 1/2 giovani; nelle prove internazionali sul territorio italiano (10 gare di Cross Country e 5 di Marathon) con 8/10 atleti e 2/3 accompagnatori, in 6/8 prove Internazionali in Mexico, ai Campionati Panamericani ed inoltre contiamo di partecipare ai Mondiali in Norvegia con 2/3 atleti convocati in azzurro e nella nazionale messicana e a S. Wendel nei Campionati Europei. Con la nutrita schiera degli atleti tesserati nelle categorie amatoriali saremo al via delle più prestigiose gare di marathon e di cross country in regione e sul territorio italiano; con 2 atleti ai Mondiali su Strada in Slovenia e agli Europei in Sardegna. Con i più giovani (13/16 anni) saremo in Coppa Italia, 6 prove sul territorio nazionale. A squadre punteremo la vittoria nel Campionato Italiano Team Relay, dopo due argento, un bronzo e tre medaglie di “cartone”.

CICLOCROSS
Nella stagione invernale, nei campi infangati e spesso innevati ci proponiamo con 3 Elite, 4/5 atleti giovani, 2 donne e 3/4 master, seguiremo il calendario triveneto, il “giro d’Italia” su 6 prove e ben figureremo ai Campionati Italiani. Nel 2005 abbiamo vinto 2 titoli Italiani con Renate Pichler e Piergiorgio Dellagiacoma, nel 2006 si è riconfermata la Pichler con Dellagiacoma ed Unterthurner in argento; nel 2007 due medaglie d’argento e un bronzo. Nel 2008 ai Mondiali, Marco Bianco 20° e Luca Braidot 21°. Nel 2009 bronzo all’italiano con Bianco e 6° posto al Mondiale Juniores con Braidot. Nel 2010 bronzo con Bianco e Staffler, 2° posto nella classifica a Squadre, 2° posto con Staffler nel Giro d’Italia e 3° con Bianco. Nel 2011 argento con Marco Bianco e 4° Tabacchi. Nel 2012 ancora argento con Marco Bianco, 6° Mirko Tabacchi, 11° Martino Fruet negli Elite; 7° Igor Smarzaro negli Under23; 7^ Ilenia Lazzaro nelle Donne Elite. Nel 2013 Lazzaro 6^; Cisotto 12°; Toccoli 12°. Nel 2014, Lara Torresani bronzo nelle MW; Letizia Borghesi 4^ nelle Allieve; Michele Bassani 5° negli Allievi; Emanuele Huez 5° negli Esordienti; Yari Cisotto 6° negli Under 23; Ilenia Lazzaro 6^ nelle Donne Elite. Abbiamo vinto il titolo a Squadre nel Challenge Triveneto.

GRANFONDO STRADA
Nel 2014 sarà una bella scommessa quella di Serena Gazzini; ha testa e gambe per tornare ad essere una delle favorite a livello nazionale, dopo 2010 e 2011 da assoluta protagonista. E accanto a lei Sabine Gandini, non sarà da meno. Calendariate 15 Gran e Medio Fondo, e su tutte quelle dell’ALE’ Challenge, Nove Colli, la Maratona dles Dolomites, oltre ai Campionati Italiani su Strada e della Montagna e ai Campionati Europeo e Mondiale Master.
Saremo al via anche nelle cronoscalate del Pordoi, del Bondone, dello Stelvio, del Giau. Accanto a loro, schiereremo altri atleti/e. Quando poi si schiererà al via anche Jarno Varesco, sarà in corsa per la vittoria! Attesi anche Mauro Rossi ed Alberto Bedeschi.

MTB ORIENTEERING
Dalla stagione 2011, il Carraro Team Trentino, aperto alle novità e all’evoluzione sportiva della MTB, presenta tra i suoi tesserati due atleti di valore nazionale ed internazionale specializzati nella nuova disciplina emergente del mountain bike orienteering.
Si tratta dei due trentini, Luca Dallavalle, medaglia di bronzo ai campionati Mondiali in Portogallo nel 2010 e Piero Turra , atleta emergente della nazionale e giovane promessa della disciplina. Nel Mondiale 2012, solo piazzamenti per Dallavalle, 17° nel medio e 7° in staffetta, dopo aver vinto in Coppa del Mondo. Nel 2013 titoli italiani e Coppa Italia per Dallavalle, ottimo Top Ten anche al Mondiale; Turra è cresciuto molto.
L’orienteering, se pur già conosciuto come importante sport interdisciplinare con vocazione sportiva nella corsa e nello sci, si propone ai bikers come disciplina alternativa e divertente da praticare in un ambiente naturale. In questo sport diventa necessario abbinare le qualità di guida della bicicletta a quelle di una facile lettura della cartina topografica su cui è indicato il percorso da compiere.
In calendario la partecipazione alle gare più importanti in Italia e all’estero in azzurro.

TRIATHLON
Questa attività multi-disciplinare, permette all’Atleta di confrontarsi contemporaneamente in più di una specialità sportiva: nuoto, ciclismo e corsa a piedi. Iniziata questa nuova attività con grande entusiasmo ma con obiettivi di crescita graduali, abbiamo puntato su Atleti che hanno subito ottenuto, buoni risultati. Tra questi Alessandro Degasperi nel 2005 Campione Europeo Winter Triathlon e Campione Italiano X-Terra oltre che maglia azzurra a Mondiali ed Europei e il roveretano Mariano Decarli, 3° ai Mondiali di Nizza nel lungo e nel 2004 vincitore di categoria, tra l’altro, di 4 Triathlon Internazionali e finisseur dell’Ironman di Klagenfurt sotto le 10 ore, 2° in Sudafrica e finalista alle Hawajj nel 2006, oltre che Campione Italiano 2005 nel Lungo. Il Team punta così a richiamare l’attenzione dei giovani, anche provenienti da altre discipline, per avviarli alla pratica del Triathlon ed avvicinarli contemporaneamente al ciclismo.
Saremo impegnati in Italia (5 gare Olimpico e 5 lungo) e all’Estero (Ironman in California e Svizzera) nelle competizioni più importanti, andando anche ad esplorare con Daniela Campuzano e Ilenia Lazzaro, la nuova specialità, denominata «X-Terra» dove anziché la bici si userà la mountainbike e la corsa sarà campestre. Nel Winter Triathlon Pippo Lamastra si è laureto Campione Italiano nel 2013, 2° nel 2014, 4° nel Mondiale e bronzo nella staffetta. Nehuen Truc, juniores, 3° all’Italiano e 5° nel Mondiale.

ORGANIZZAZIONI
Riteniamo che una Società, per essere parte attiva nel mondo dello sport, debba anche organizzare gare ed eventi. In questo settore si «bruciano»molte energie, sia economiche che umane. Nel 2014 riproporremo 3 classiche e una new entry su cui stiamo ragionando. In estate, il 26 luglio, Campionato Italiano Mtb Xce Eliminator in centro storico a Rovereto e poi la Volano-Monte Finonchio su strada, che avrà come sottotitolo «Pedala con le stelle» perché riproposta in orario serale il 9 agosto, giorno di San Lorenzo e delle stelle cadenti.
In autunno, nel mese di ottobre a Ronzo Chienis la “Biobike 5” in MTB il 4 e a Villa Lagarina il 26, con il 7° Ciclocross Della Vallagarina, prova del challenge triveneto di ciclocross. Non meno di 1.500 saranno gli atleti impegnati e le Società si contenderanno il 13° Quad Challenge - in Trentino.

PROMOZIONE - PROGETTI SCUOLA
Continua il nostro impegno a livello Comprensoriale. Siamo entrati nelle Scuole in orario curricolare otto anni fa con fatica; sono ora le Scuole a chiedere i nostri interventi mirati al far conoscere la bicicletta ed a promuoverne il suo utilizzo. Le lezioni da 3 a 10, saranno integrate con norme di educazione stradale ed ambientale, si affineranno la capacità tecniche e coordinative privilegiando sempre l’aspetto ludico.
Hanno aderito nel tempo, le Scuole Medie di Villa Lagarina, Ala, Brentonico , Degasperi Rovereto, Orsi Rovereto. I nostri Maestri di Mountainbike hanno partecipato regolarmente ai corsi di aggiornamento, arricchendo il loro bagaglio professionale. La FCI ha riconosciuto, una delle prime in Italia, la nostra Scuola Di Ciclismo Fuoristrada, con Sede al Bosco della Città.

PERCORSI PERMANENTI
Presentato 8 anni fa il pieghevole «10 x bike», realizzato da Apt Rovereto e Vallagarina con il nostro supporto tecnico, avendo poi testato i percorsi permanenti del Baldo, abbiamo completando il percorso permanente del «Bosco della Città». Ormai è definito nella sua completezza;con 6, 2 Km di sviluppo e 250 Mt. di dislivello, ed è omologato (primo in regione) dalla FCI.
Il Comune di Rovereto ha predisposto docce e bagni nella casetta comunale e che ci è stata affidata in uso in collaborazione con il Museo Civico di Rovereto. Sul percorso stesso la messa in sicurezza dei punti più esposti ed il rifacimento del fondo di alcuni tratti, con terreno stabilizzato; adesso spetta al Comune che si è impegnato ad intervenire, nel contesto di un articolato progetto che regalerà alla città un parco valorizzato da pulizia, ripristino, attrezzature, percorsi dedicati dire finalmente come lo si potrà utilizzare.

TRENTINOLAB
L’Assessorato allo Sport della Provincia Autonoma di Trento, nell’ambito di una serie di iniziative per la promozione dello sport nel mondo giovanile, ha finanziato il progetto “TrentinoLAB” la cui realizzazione è stata affidata a CeRiSM (Centro Interuniversitario di Ricerca In Bioingegneria e Scienze Motorie) diretto dal Prof. Federico Schena che ha sede a Rovereto. Il progetto prevede l’effettuazione di prove di valutazione presso i laboratori del Centro, che sono dotati di attrezzature all’avanguardia e di elevato livello scientifico, a favore degli Atleti individuati dalle Federazioni Sportive provinciali del nuoto, dell’atletica, dello sci e dei migliori Atleti de L’Arcobaleno Carraro Team per il ciclismo fuoristrada.
Nello staff, accanto al Dott. Schena (Medico Sociale), la nutrizionista Dott.sa Suder e i tecnici Alfredo Brighenti e Aldo Savoldelli.
Il progetto proseguirà per i prossimi 3 anni.
Cosa mi aspetto da Dirigenti, Atleti, Sponsor, Collaboratori, Enti Locali, Media, Tifosi e Simpatizzanti? Sicuramente che continuino a premiare i nostri sforzi ed il nostro impegno, «pedalando» al nostro fianco su quell’ideale percorso che ci siamo prefissati di compiere in assoluta serietà e professionalità, potendo comunque contare su quella miniera d’oro rappresentata dal volontariato e che di conseguenza possa condividere le massime soddisfazioni che da 20 anni raccogliamo, portando alto il nome di Rovereto e del Trentino nel Mondo.
Noi ci siamo e lo sapete, i nostri giovani crescono sani nel fisico e nella mente;i risultati non mancano, le risorse economiche risultano sempre più difficili da reperire, ma da brave formichine procediamo. Il nostro motto, sempre attuale è «siamo stati bravi, sapremo fare meglio»; fatelo vostro. In sintesi pensiamo di averVi presentato il programma 2014, il nostro 21°!
Grazie ancora per quello che ci avete riservato e ci riserverete, restiamo a Vs. completa disposizione per qualsiasi chiarimento e porgiamo il più cordiale saluto.

Paolo Garniga

I NUMERI (a fine 2013)
- Atleti tesserati n° 76 (dal 1993, sono 1601)
- Tecnici tesserati n° 7
- Gare affrontate n° 127 (dal 1993 sono 2860)
- Presenze in gara n° 466 (dal 1993 sono 15300)
- Vittorie n° 129 (dal 1993 sono 2573)
- Olimpiadi Giovanili, argento con Andrea Righettini e 5° posto con Carlos Moran
- Campioni Italiani n° 4 (dal 1993 sono 70)
- Campionati Italiani a Squadre , dal 1993 sono 4
- Campionati Messicani n°1, (totali 6)
- Campionati Panamericani n°1, (totali 4)
- Olimpiadi giovanili Messicane n°2
- Campionati del Mondo Vigili del Fuoco dal 1993 sono 5
- Campioni Italiani Arti/Mestieri 1, dal 1993 sono 15
- Campionati del Mondo Master dal 1993, sono 6
- Campionati del Mondo Giornalisti-Ciclismo su strada n°2, (totali 6)
- Campionati Italiani Giornalisti n°2 (totali 6)
- Campioni Europei dal 1993 sono 8
- Campionai Europei Winter Triathlon n°1
- Campionati Italiani Winter Triathlon n°1
- European Master Games, ciclismo su strada n°1
- Campioni Triveneti n° 2 (dal 1993 sono 77)
- Campioni Provinciali n° 9 (dal 1993 sono 320)
- Convocazioni in Nazionale n°3 (dal 1993 sono 89)
- Gare organizzate n°4 (dal 1993 sono 105)
- Corsi “Ciclismo & Scuola” n° 3 (dal 1993 sono 73)
I plurivittoriosi dal 1993: Janes 234, Varesco 213, Fruet 164, Dellagiacoma 160, Unterthurner 107, Dossi 90, Valentini 68, Righettini 65, Pichler 64, Campuzano 63, Appolonni 58, Tabacchi 43, Borsato 43, Zocca 44, Bertolini 42, Werth 42 , Gandini 41, Gazzini 33, Vienna 33, Oberdorfer 31.

LA NOSTRA MOUNTAINBIKE 2014
TELAIO FRONT - 599T NOVEKILI, in titanio SETTEGUADI, racing carbon
26”/27,5”/29” TELAIO FULL - 486 VELVET
FORCELLA - MARZOCCHI
TRASMISSIONE/COMANDI- SRAM X.O
CATENA - SRAM PC 99
CASSETTA - SRAM X.0
RUOTE - SPADA
COPERTURE - MAXXIS
MANUBRIO - FSA
ATTACCO - FSA
SELLA - SELLE ITALIA
REGGISELLA - FSA
FRENI A DISCO - FSA
GUARNITURA - FSA
MOVIMENTO CENTRALE - FSA
PEDALI
POMPE E CHIAVI - MULTIUSO SKF
RULLI E PORTABORRACIA - ELITE
Utilizziamo inoltre:
Abbigliamento: ALÉ - GIORDANA
Intimo: SILVER SKIN
Calze compression: COMPRESSPORT
Scarpe: GAERNE
Caschi e occhiali: RUDY PROJECT
Integratori e borracce: PRO ACTION
Olio e creme massaggi: PRO ACTION
Tende modulari pieghevoli - QUALYLINE
Dopo corsa, noi vestiamo
MONTURA
e calziamo
LA SPORTIVA


Vai a pagina :
2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61