Sezioni: Strada Pista Fuoristrada Ciclocross Amatoriale Tutte le notizie

CERCA:      

NOTIZIARIO ON LINE DELLA FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA: ATTIVITA' AMATORIALE
PAGINA: 55
11/10/2013
GIUDICI DI GARA: Il 20 ottobre a Jesolo Lido il 30° Cicloraduno Nazionale
11/10/2013
SOLIDARIETÀ: Tour Bike, 1000 km da Palermo a Roma per la raccolta fondi a favore della Fibrosi Cistica
10/10/2013
FUORISTRADA: Tanti big al trofeo Fpt Industrie di Santa Maria di Sala
10/10/2013
FUORISTRADA: La GF del Tarabuso svela i segreti del tracciato
10/10/2013
FUORISTRADA: La Scalinata dell’Apostolo a Serrone attende i funamboli del cross country
10/10/2013
FUORISTRADA: Domenica il Trofeo Scai Sport Avventura assegna i titoli abruzzesi XCO
10/10/2013
AMATORI: Domenica la Gran Fondo Campagnolo Roma sul percorso classico
09/10/2013
FUORISTRADA: Agonismo e spettacolo alla 3T Bike in Valsugana
09/10/2013
FUORISTRADA: Sale la febbre a un mese da Mythbike
08/10/2013
SOLIDARIETÀ: Successo del cicloraduno “Io sto con Telethon” a Palestrina
Vai a pagina :
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  122  123  124  125  126  127  128  129  130  131  132  133 

11/10/2013 17.58.54
GIUDICI DI GARA: Il 20 ottobre a Jesolo Lido il 30° Cicloraduno Nazionale

La manifestazione in abbinamento con il 27° Meeting Triveneto dell’Amicizia è organizzata
dalla Commissione Giudici di Gara del Veneto con la Marina-Cicli Sperandio-Ristorante Casa Paloma


Lido di Jesolo (VE) - Importante appuntamento per i commissari di gara della Federazione Ciclistica Italiana in occasione della 30^ edizione del Cicloraduno Nazionale e del 27° Meeting Triveneto dell'Amicizia della categoria in programma domenica 20 ottobre al Lido di Jesolo, a 32 km da Venezia. La manifestazione, organizzata dalla Commissione Regionale Giudici di Gara del Veneto (nella foto) presieduta dal giovanissimo e dinamico Sandro Checchin con la collaborazione della Marina-Cicli Sperandio-Ristorante Casa Paloma, assegnerà i titoli italiani e triveneti (questi ultmi appartenenti alle regioni Veneto, Friuli-Venezia Giulia e alle province autonome di Trento e Bolzano) della categoria. L’appuntamento, patrocinato dalla Regione Veneto, dalla Provincia di Venezia e dal Comune di Jesolo, assume un particolare significato per tutta la categoria in quanto, come ha sottolineato Checchin, "rafforza e consolida i rapporti di amicizia e stima tra i Giudici di Gara Italiani che a stagione conclusa, abbandonando momentaneamente la divisa ed i regolamenti e decidono di incontrarsi con simpatica ironia in un week-end all’insegna dello sport, amicizia e cultura. Per la cronaca - ha proseguito con soddisfazione il dirigente padovano che da questa stagione ha ricevuto il testimone dal presidente uscente, il veneziano Renato Carrer - la manifestazione ha finora incontrato un ottimo consenso da parte di molti Giudici di Gara che unitamente ad amici e ai familiari si ritroveranno a Jesolo. Saranno oltre 120 le presenze per la gita in motonave, in programma sabato 19, tra le isole della laguna veneta; mentre domenica 20 sono oltre 100 i concorrenti iscritti al cicloraduno che si contenderanno il titolo simbolico di 'Campione Italiano'. Nella stessa giornata stimiamo che ci saranno più di 250 presenze per il pranzo ufficiale al ristorante 'Casa Paloma' di Jesolo, tra i quali spiccano le autorevoli presenze dei massimi dirigenti della Federazione Ciclistica Italiana, e tra loro il presidente Renato Di Rocco, il responsabile del Comitato Veneto, Raffaele Carlesso e il consigliere regionale, Italo Bevilacqua".
"Saluto con simpatia e piacere i Giudici di Gara che partecipano al 30° Cicloraduno Nazionale in programma a Lido di Jesolo - ha reso noto il presidente Renato Di Rocco -. Colgo anche l’occasione per ringraziare tutti, al termine di un’altra stagione intensa, che vi ha molto impegnati su tutti i fronti. Grazie alla vostra passione e competenza avete garantito la regolarità ed il rispetto delle regole in tante manifestazioni sul territorio nazionale. A dire il vero, il ciclismo non conosce stagioni e l’attività prosegue con il fuoristrada, le granfondo e la pista. Ma questo Meeting è una giusta pausa destinata allo svago e al solo gusto di pedalare insieme, senza divisa, in località d’incanto come il Lido di Jesolo. Vedo in questo qualcosa di molto bello e significativo anche dal punto di vista culturale. Nel nostro ambiente il rapporto con la bicicletta non è mai astratto. Tutti noi la consideriamo espressione concreta di uno stile di vita che favorisce l’incontro, l’amicizia e, come nel vostro caso, lo spirito di appartenenza. Per questo sento che la vostra festa è anche la mia e vi unisco tutti in solo grande abbraccio".
"Anche a nome dei Consiglieri del Comitato Regionale - ha sottolineato dal canto suo Raffaele Carlesso - porgo il saluto ai partecipanti del Raduno Cicloturistico Nazionale dei Giudici di Gara. Ad organizzare quest’anno l’importante incontro è la Commissione Regionale Veneta unitamente alla Società Ciclistica Marina-Cicli Sperandio-Ristorante Casa Paloma. L’iniziativa, come nel passato, riveste un importante momento per rinsaldare l’amicizia
e la stima dopo i molteplici momenti passati impegnati nelle varie manifestazioni. Jesolo vi aspetta numerosi per trascorrere tre giorni di festa".

"Quest’anno siamo arrivati alla 30^ edizione del campionato italiano giudici di gara di ciclismo - ha precisato Giannino Poppi, lo storico commissario di gara ed ideatore della manifestazione tricolore - e sembra ieri quando nel lontano 1983 è iniziata l’avventura di questa meravigliosa manifestazione che consente a tutti i partecipanti di aggregarsi a questa benemerita categoria e di incontrarsi tutti insieme alle proprie famiglie e ai propri amici. La manifestazione si svolgerà nel Veneto ed in modo particolare al Lido di Jesolo, nel veneziano, nei giorni 18, 19 e 20 ottobre con l'organizzazione dalla società Marina Cicli Sperandio Ristorante Casa Paloma, con di Sandro Checchin, Giuseppe Canazza ed Albino Bertazzon. Per me ritornare nel Veneto è un grande momento di gioia e di ricordi, essendo la terra della mia giovinezza. Sono ormai più di cinquant’anni che mi sono trasferito in Lombardia, dove risiedo. Un ringraziamento particolare va alla commissione e ai colleghi Giuseppe Antonacci, Albino Bertazzon, Celeste Granziera e Luigi Gallo. Faccio presente che per il 2014 la regione candidata ad ospitare l'evento sarà la Liguria e precisamente la città di Genova, con a capo il presidente Patrizio Rattone. Rivolgo un affettuoso saluto ai convenuti, alle autorità sportive e civili e una preghiera a chi non è più tra noi".
"Gentili colleghe ed egregi colleghi - ha detto Checchin nel porgere il benvenuto - a nome della C.R.G.G. del Veneto rivolgo un caloroso ed affettuoso saluto ed il benvenuto nella nostra regione ai vostri familiari che con voi saranno presenti al Cicloraduno Nazionale dei Giudici di Gara. E’ un onore ospitare il 'nostro' classico appuntamento annuale e consolidare ulteriormente lo storico spirito di amicizia e cortesia che contraddistingue la nostra categoria. Per la trentesima edizione abbiamo messo a punto un programma particolarmente intenso: per i colleghi dal piglio 'agonistico', abbiamo disegnando un percorso semplice ma tecnicamente non banale. Agli amici e familiari abbiamo voluto offrire l’occasione per ammirare da un diverso punto di vista una delle città più belle al mondo, Venezia. Visitarla è generalmente un’esperienza affascinante, ma la prospettiva che potrete osservare arrivando in navigazione dalle isole della Laguna, sono certo, vi regalerà emozioni uniche. L’esperienza organizzativa del cicloraduno è impegnativa ma l’aiuto di molti amici ha reso il lavoro più lieve: lo staff del Gs Marina, guidato dal presidente Bruno Dalla Pria, Giampietro Bonato (responsabile della Federciclismo di Venezia) che si occuperà della direzione corsa ed il consigliere regionale della Fci, Italo Bevilacqua, ci hanno riservato il loro appassionato e incisivo sostegno: è un esempio straordinario di collaborazione e di stima nei confronti della nostra categoria da parte delle componenti del ciclismo regionale a cui va il mio personale ringraziamento unito a quello dei colleghi della C.R.G.G. Albino Bertazzon e Giuseppe Canazza".
Il programma del 30° Cicloraduno Nazionale Giudici di Gara e del 27° Meeting Triveneto dell’Amicizia prevede per venerdì 18 dalle ore 15 alle 19.30 l'apertura della segreteria operativa; l'accoglienza dei Giudici di Gara, dei loro familiari e degli ospiti; ritrovo e ritiro delle credenziali per la sistemazione alberghiera presso l’ufficio vendite del Centro Commerciale “Laguna Shopping” alla rotonda Stadio Picchi, in piazza Venezia al Lido di Jesolo.
Sabato 19 dalle ore 8 alle 12:30 e dalle 15 alle 19:30 l'apertura della segreteria operativa; l'accoglienza dei Giudici di Gara e dei loro familiari ed ospiti: Ritrovo e ritiro delle credenziali per la sistemazione alberghiera presso l’ufficio vendite del Centro Commerciale “Laguna Shopping”. Ore 9.30 “Venice Laguna Tour”; trasferimento in pullman da Jesolo Lido verso il porto di Punta Sabbioni. Ore 10 partenza in motonave da punta Sabbioni per la visita guidata delle seguenti località: Isola di San Francesco del Deserto: allo storico convento dei frati minori dell’Ordine dei Francescani; all'Isola di Murano: la visita ad un laboratorio artigianale dei maestri vetrai.
Proseguirà la navigazione verso il bacino di San Marco; attracco lungo la Riva degli Schiavoni: lo sbarco in Piazza San Marco e la visita libera di Venezia per circa 2 ore. A bordo della motonave sono previsti il pranzo e ricchi buffet durante i tratti di navigazione. Il rientro in hotel è previsto per le 18. Ore 20 Cena Gran Galà al Ristorante “Casa Paloma” presso il Centro Commerciale Laguna Shopping con
intrattenimento musicale e ospiti.
Domenica 20 Il cicloraduno si svolgerà come manifestazione cicloturistica mista promozionale con un tratto turistico iniziale ad andatura controllata ed un tratto finale ad andatura libera. Ore 8 ritrovo dei partecipanti e apertura del foglio di firma; 9.30: partenza per il tratto turistico ad andatura controllata lungo le vie di Jesolo Lido (8,5 km). Ore 10 partenza della prima prova riservata alle categorie D-E-G e a seguire quella della F1-F2: circuito di km 5,1 da ripetere 3 volte per complessivi 15,3 km.
Ore 11 partenza della seconda prova per le categorie A-B-C (circuito di 5,1 km da ripetere 5 volte pari a 25,5 km). Ore 13 pranzo con premiazione generale presso il Ristorante “Casa Paloma” - Centro Commerciale Laguna Shopping.
Le operazioni di verifica e accredito si svolgeranno venerdì 18 dalle ore 15 alle 19:30 e continueranno sabato 19 dalle 8 alle 12:30 e dalle 15 alle 19:30 presso l’ufficio vendite del Centro Commerciale.
Le categorie di appartenenza sono determinate dalle seguenti fasce di età: Maschile: categoria A 18-29 anni (anni di nascita 1995-1984); B 30-40 anni (1983-1973); C 41-51 anni (1972-1962); D 52-60 anni (1961-1953); E 61-65 anni (1952-1948); G 66 anni e oltre (1947 e precedenti). Femminile: categoria F1 18-35 anni (1995-1978) e F2 36-65 anni (1977-1948).
Ai vincitori di ciascuna categoria sarà assegnata la maglia per il titolo simbolico di campione Italiano. Nell’ambito della gara è prevista, inoltre, l’assegnazione del titolo simbolico di Campione Triveneto relativa al XXVII Meeting dell’Amicizia riservata ai Giudici di Gara, appartenenti alle regioni del Veneto, del Friuli-Venezia Giulia e delle province Autonome di Trento e di Bolzano.
Valgono le stesse norme del cicloraduno nazionale per quanto attiene le categorie e le distanze da percorrere. Saranno premiati i primi 3 classificati di ogni categoria. Il titolo di campione Triveneto non è cumulabile con quello italiano.

Fancesco Coppola


Vai a pagina :
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  122  123  124  125  126  127  128  129  130  131  132  133