Share |


2/9/2013 2:22:02 PM
DOPING: La FCI si costituirà parte civile nell’inchiesta Operacion Puerto”

Chiederà anche alla Procura Antidoping del Coni di indagare sui fatti relativi al ritiro azzurro di Salice Terme nel 2002

"La federciclismo si costituirà al più presto parte civile nell'inchiesta 'Operacion Puerto' anche alla luce delle rivelazioni degli atti riguardanti Mario Cipollini". Lo ha annunciato all'Ansa il presidente della Fci, Renato Di Rocco, che ha aggiunto: "Chiederemo anche alla procura Coni di indagare sui fatti del ritiro azzurro di Salice Terme del 2002".
Quanto al Coni, già da tempo è parte civile nel processo di Madrid. Lunedì nella capitale spagnola, per il previsto interrogatorio di Ivan Basso, a rappresentare le istanze dell'ente che governa lo sport italiano, oltre al legale iberico Ignacio Arroyo, ci sarà anche
l'avvocato Guido Valori.

Vai alle news della FCI