Una tessera per il ciclista urbano

Destinata a coloro che utilizzano principalmente la bicicletta per gli spostamenti quotidiani in città e dintorni.

urban bike

La Federazione Ciclistica Italiana da tempo è partner di Istituzioni e Enti locali in iniziative legate alla definizione deglistandard di sicurezza, sia a livello di impianti che di pratica e alla promozione e conoscenza del codice della strada.

Gli utenti urbani della bicicletta rappresentano una ricchezza di esperienze, emozioni e passione che il movimento ciclistico nel suo complesso non può più fare a meno di tenere nella giusta considerazione.

Con la nascita di URBANBIKE, la Federazione intraprende una decisa ed innovativa strada nel modo di intendere l’attività sportiva, non solo e non più finalizzata al conseguimento del risultato o del benessere fisico, ma nell’accezione più ampia del termine: come attività di sviluppo sociale, salute pubblica e ideazione di spazi urbani migliori.

Annunciata a metà settembre a Milano, in occasione della presentazione delle Nazionali in partenza per il Mondiale strada, Urbanbike è ora una realtà con la nascita del sito www.urbanbike.it, attraverso il quale è possibile acquistarla.

URBANBIKE è una tessera individuale, rivolta a chi usa la bicicletta per i propri spostamenti quotidiani in città, che permette di entrare a far parte della grande famiglia del ciclismo, fornendo al possessore una serie di benefit e permettendogli di portare il proprio contributo di passione, al fine di migliorare, insieme, il futuro delle nostre città.

La tessera sarà acquistabile sul sito www.urbanbike.it nelle due versioni basic e plus, al costo di rispettivamente di 30 e 45€ e avrà validità un anno dal momento dell’acquisto.

Per informazioni e dettagli su UrbanBike è attivo il numero verde 800456789.

COPERTURE ASSICURATIVE

  • Collision (garanzia nuova per il mercato italiano): risarcimento in caso di sinistro con rottura del proprio mezzo contro autovettura o motocicli individuati, fino a 600 euro (scoperto 10% minimo € 200 per sinistro)
  • Rimborso spese di cura da infortunio: rimborso spese di cura sostenute a seguito di infortunio in bicicletta con un massimo di 1.000 euro (scoperto 10% minimo € 200 per sinistro)
  • Responsabilità civile: Rimborso danni cagionati a persone o cose con massimale di 500.000 euro (scoperto 10% minimo € 200 per sinistro)

GARANZIE DI ASSISTENZA

  • Consulenza medica telefonica H24
  • Consegna farmaci presso l’abitazione
  • Piano di assistenza medica domiciliare post-infortunio
  • Informazioni sanitarie e farmaceutiche 

  • Segnalazione Centri Specialistici 

  • Informazioni per viaggiare in compagnia del cane o del gatto 

  • Servizio informazioni meteo 

  • Recupero ciclista e bicicletta in caso di incidente o guato (entro 100 km dal luogo di 
residenza) 

  • Invio ambulanza, eccetto trasporto primario di urgenza -118- (entro 100 km dal luogo di 
residenza) 

  • Recupero bici in caso di ricovero (entro 100 km dal luogo di residenza) 

  • Trasmissione messaggi urgenti

Upgrade Assistenza Plus (oltre 100 km dal luogo di residenza)

  • Rientro del ciclista con la bicicletta
  • Pernottamento alberghiero 

  • Viaggio di un familiare 

  • Recupero bici in caso di ricovero