RUN FOR ART concorso fotografico: Arte e Sport

Storia & Storie - focus

Run for art

IL CONCORSO -­ Run for Art è il concorso fotografico che segnerà il percorso verso le Olimpiadi del 2024, ideato e curato da Studio Pivot in collaborazione con Giovani2020 e promosso dalla Fondazione Giulio Onesti nell’ambito del progetto Amici per lo Sport, realizzato con il supporto della Presidenza del Consiglio.


Categorie, temi e deadline -­ Entro e non oltre le ore 18:00 dell’8 agosto 2015, i concorrenti potranno inviare i propri scatti secondo le modalità espresse all’art. 4 del regolamento, sia per la Categorie digitale e analogica che per la categoria smartphone, seguendo l’ispirazione di uno dei 5 temi proposti (5 come gli anelli intrecciati che campeggiano sulla bandiera olimpica):


1. Tutti gli Sport per Tutta la Gente
2. Amici per lo Sport
3. La Vittoria non è solo Vincere
4. Un Calcio alla Violenza
5. Il coraggio della sfida

Gli elaborati possono essere sviluppati in qualsiasi contesto, ricercando un legame nel quotidiano con lo sport espresso dai 5 temi.


A CHI È RIVOLTO -­ Il Contest è rivolto a fotografi amatoriali, principianti, professionisti, appassionati e studenti, tutti under 35, con l’obiettivo di dare spazio all’arte emergente e a giovani intraprendenti, con la passione comune per lo sport.


LA MOSTRA NELLA SALA DELLE ARMI -­ L’iniziativa si vuole proporre come la I Edizione di una “maratona” fotografica, alla quale farà seguito una mostra nella Sala delle Armi, nel Complesso del Foro Italico, organizzata nel mese di settembre 2015, che raccoglierà gli scatti più belli, dando vita così alla vera e propria “Run for Art - 2015 to 2024”. A decretare i vincitori del concorso fotografico sarà una giuria composta da eccellenze legate al mondo dello Sport e a quello dell’Arte, per un totale di 7 giurati.

Informazioni

Email: info@runforart.com