Procedura per richiedere TUE al CEFT del CONI

Antidoping

Si rammenta che la procedura di TUE, prevede la trasmissione al CEFT, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno anticipata via fax, almeno 30 giorni prima di eventuali gare a cui l’atleta volesse partecipare, della seguente documentazione:

• Modulo TUE F49 Therapeutic Use Exemption Application (allegato a questa pagina);

Scheda per il medico curante/specialista, Modulo F51 (allegato a questa pagina);

Anamnesi, storia clinica medica e documentazione comprovante la diagnosi, comprensiva dei risultati degli accertamenti specifici della patologia in essere, della diagnostica per immagini e di certificazione del medico specialista nella patologia di cui trattasi, che attesti sia l’assenza di eventuali controindicazioni, anche temporanee, alla pratica dell’attività sportiva agonistica, sia la necessità dell'utilizzo della sostanza o del metodo proibiti nella cura dell'Atleta e che motivi le ragioni per cui non è possibile utilizzare un altro farmaco consentito;

Certificato di idoneità all’attività agonistica e/o per gli atleti professionisti di cui alla legge 91/1981 scheda sanitaria aggiornata con riferimento alla patologia per cui si richiede la TUE;

• La modulistica deve essere compilata con redazione dattilografica o in “CAPITAL LETTER” (STAMPATELLO). La modulistica illeggibile ritenuta incompleta non sarà esaminata e verrà restituita all’interessato.

La modulistica dovrà essere compilata in ogni sua parte, specificando:

  • Federazione Sportiva Nazionale (FSN) di appartenenza e la disciplina sportiva (nell’ambito della FSN) praticata dall'Atleta;
  • diagnosi;
  • principi attivi contenuti in medicinali registrati (“generic name”), via di somministrazione (“route”), dosaggio (“dose”), posologia (“frequency”);
  • durata di somministrazione della sostanza o dell’applicazione del metodo normalmente vietati per cui si richiede l'esenzione (cfr. voce sul modulo “duration of treatment”), specificando la data di inizio (sia se effettuata, sia se in prossimità di effettuazione) e la data di fine.

Si rammenta inoltre che i criteri per la concessione delle TUE sono indicati nelle Norme Sportive Antidoping 2013 (Disciplinare Esenzione a Fini Terapeutici attuativo dell’International Standard for Therapeutic Use Exemptions – TUE) che si trovano sul sito www.coni.it sezione Attività Istituzionali / Antidoping / Normativa.