Michele Gazzoli

Fa parte della splendida leva ciclistica del '99, e ad Herning a braccia aperte ha tagliato per primo il traguardo nella prova in linea Juniores

Gazzoli Medaglia Herning

"Un giocatore lo vedi dal coraggio, dall'altruismo e dalla fantasia". Ma anche un ciclista. Francesco De Gregori cantava "La leva calscistica del '68", qui invece si (de)canta la - splendida - leva ciclistica del 1999. Tra il Nino del cantautore e Michele Gazzoli qualche analogia c'è: sicuramente entrambi corrono "più veloci del vento". Lo ha fatto ad Herning, dove a braccia aperte ha tagliato per primo il traguardo nella prova in linea Juniores. Gli ingredienti c’erano tutti: l’ottima forma testimoniata dal titolo continentale in pista (ad Anadia), un Europeo su strada particolarmente adatto ai velocisti, il talento del ragazzo e la forza della squadra italiana. Ricetta perfetta per far vivere a Michele Gazzoli "il giorno più bello della mia vita".

MEDAGLIE D'ORO

Campionato Europeo Strada (Herning) - Prova in linea Jrs
Campionato Europeo Pista (Anadia) - Eliminazione Jrs

MEDAGLIA DI BRONZO

Campionato del Mondo (Bergen) - Prova in linea Jrs
Campionato Europeo Pista (Anadia) - Scratch Jrs

Qui la sezione con tutti gli atleti premiati quest'anno.