Indicazioni Quote associative 2018

Nuovo conto corrente bancario per Affiliazione, Tesseramento e Gare

Cycling 1

Indicazioni operative per le quote associative 2018

Spett. Società Affiliate,

desideriamo informarvi che il Consiglio Federale ha introdotto delle novità per quanto concerne le modalità di incasso delle quote associative 2018 e la gestione dei versamenti effettuati dalle società affiliate.

Tale cambiamento è conseguenza della iscrizione della Federazione Ciclistica Italiana nel registro delle Pubbliche Amministrazioni e delle indicazioni della società Deloitte, incaricata della revisione del bilancio federale.

Tra i provvedimenti adottati segnaliamo l’apertura di un nuovo conto corrente bancario dedicato sul quale dovranno obbligatoriamente essere effettuati tutti i versamenti di competenza della stagione agonistica 2018.

Tutte le richieste concernenti le quote di affiliazione, tesseramento e tasse gara, dovranno pertanto derivare da crediti generati da versamenti effettuati sul nuovo conto bancario.

Di conseguenza, eventuali crediti pregressi risultanti sul sistema informatico K Sport non potranno essere utilizzati per operazioni riguardanti il 2018.


Che cosa succede in pratica:

In data 3 novembre 2017 sarà effettuato un addebito pari all’importo risultante dal monte crediti della società in modo da uniformare per tutti gli affiliati un saldo di inizio uguale a zero.

In data 22 novembre 2017, data di avvio delle procedure per la stagione agonistica 2018, occorrerà creare le necessarie disponibilità finanziarie effettuando i versamenti sul conto corrente dedicato, tramite i consueti strumenti di pagamento quali Mav, Carta di Credito o Bonifico Bancario utilizzando il nuovo IBAN: IT75 I056 9603 2150 0000 5755 X28.


Cosa succede ai crediti pregressi:

Per ottenere il riaccredito delle eventuali somme non utilizzate derivanti da gestioni precedenti, le società interessate dovranno inviare formale richiesta a mezzo mail a: crediti@federciclismo.it

La richiesta dovrà contenere necessariamente il codice e la ragione sociale della società, un recapito telefonico, il nominativo della persona eventualmente da contattare e l’importo del credito vantato.

Tutte le richieste pervenute saranno oggetto di verifica da parte degli uffici federali e, successivamente, il Settore Amministrativo provvederà ad accreditare alla società l’importo che riterrà esatto dandone motivata comunicazione. La somma autorizzata potrà da quel momento essere utilizzata anche per il pagamento delle quote di affiliazione, tesseramento e tasse gara 2018.


Perché la necessità di una verifica:

Lo stato giuridico di Ente Pubblico riconosciuto alla federazione impone un rigoroso controllo amministrativo delle entrate e delle spese con possibili conseguenze, anche di rilevanza penale, per gli amministratori.

Per scongiurare quindi un eventuale improprio utilizzo dei fondi all’interno del gestionale K Sport sarà disposto un accurato esame di tutta la movimentazione finanziaria che ha generato il credito vantato.

Tale verifica sarà progressivamente estesa a tutte le società affiliate a prescindere dalla sussistenza di posizioni creditorie nei confronti della federazione.

Dagli esiti di tali approfondimenti potranno quindi emergere anche posizioni debitorie nei confronti della federazione che saranno oggetto di tempestiva e motivata comunicazione.


Per quanto tempo resteranno bloccati i crediti:

I controlli saranno effettuati nel minor tempo possibile e comunque riteniamo possano concludersi entro il 31/12/2017.

Le procedure di verifica avverranno in ordine cronologico in base alla ricezione delle richieste da parte delle società.


Casi particolari, come comportarsi:

Nei prossimi due mesi potrebbe essere necessario registrare e/o utilizzare somme da attribuire alla stagione agonistica 2017 che termina il 31 dicembre.

A titolo di esempio, per una richiesta di approvazione di una gara da svolgere a novembre/dicembre o per registrare una cauzione le società, con l’assistenza del proprio Comitato Regionale, potranno richiedere lo svincolo delle somme necessarie.

Qualora fosse necessario effettuare un nuovo versamento vi preghiamo di prendere contatto preliminarmente con il Settore Tesseramento.

Le richieste dovranno pervenire a mezzo mail a: tesseramento@federciclismo.it.

Grazie per la collaborazione

Federazione Ciclistica Italiana