Gioele Bertolini

Vivere di ciclismo era il suo sogno, sin da bambino. Ora a vincere ci ha preso gusto...

Bertolini17darfo3

Da "Gio il bullo" a "Re del ciclocross": perché con carattere e determinazione si è preso il tetto prima d'Italia, poi quello d'Europa. La vittoria di Gioele Bertolini a Darfo Boario, davanti al pubblico di casa, ha i contorni della grande impresa. Gioele da quella bici, durante l'anno, non scende mai: perché appena terminato di gareggiare nel fango nei mesi invernali sui tracciati di mezza Europa, cambia solo “cavallo” e si butta nei boschi della sua amata Valle, per prepararsi al meglio per i circuiti di mountain bike. Quando ha capito che la bici poteva diventare la sua professione, da grande? "Non c’è un giorno preciso, ci ho sempre creduto era il mio sogno da bambino e sono riuscito a realizzarlo". E a vincere, Gioele, ci ha preso proprio gusto...

I due azzurri si prendono oro e argento nella prova XCO Under 23 di Darfo Boario

MEDAGLIA D'ORO

Campionato Europeo MTB (Darfo Boario) - XCO U23

Qui la sezione con tutti gli atleti premiati quest'anno.