Elisa Balsamo

Riservata e dai modi gentili, può sembrare una ragazza qualunque: ma quando sale in sella alla sua bici, di comune non ha proprio nulla

Balsamo Medaglia Sorride

Studentessa modello, diplomata al Liceo Classico e con alle spalle 6 anni di Conservatorio dedicati al pianoforte. Una vita normale, quella di Elisa Balsamo. Se non fosse che qualcosa di straordinario, ad appena 19 anni, lo ha già realizzato. Perché questa ragazza riservata e dai modi gentili, dopo aver vinto 3 titoli iridati nel 2016 (due su pista ed uno su strada), quest'anno è salita altre 5 volte su un podio europeo. Ad Anadia porta a casa 2 medaglie d'oro ed un bronzo con le U23, mentre a Berlino si conquista il titolo europeo nell'Inseguimento a squadre ed un eccezionale bronzo nell'Omnium, nonostante una brutta caduta durante la gara.

Non una regina, vista la giovane età, ma una principessa in sella alla sua bicicletta: con i suoi sogni, con i suoi traguardi da raggiungere, ma sempre nei tempi e nei modi giusti. Una ragazza "qualunque", che quando pedala, però, di comune non ha proprio nulla. Lo vedi dai suoi occhi, dal suo sorriso. Una personalità quasi in costrasto con l'eccezionalità dei suoi risultati che, oggettivamente, sono completamente fuori da ogni parametro comune. Ed a soli 19 anni...

Due i successi dell'Azzurra a Berlino: l'oro nell'Inseguimento a squadre ed il bronzo nell'Omnium, conquistato nonostante una brutta caduta in gara

MEDAGLIE D'ORO

Campionato Europeo Pista (Berlino) - Inseguimento a squadre
Campionato Europeo Pista JRS/U23 (Anadia) - Inseguimento a squadre U23
Campionato Europeo Pista JRS/U23 (Anadia) - Omnium U23

MEDAGLIE DI BRONZO

Campionato Europeo Pista (Berlino) - Omnium
Campionato Europeo Pista JRS/U23 (Anadia) - Madison U23

Qui la sezione con tutti gli atleti premiati quest'anno.