Dal 24 Aprile al 29 Maggio a Salerno: "Spingi e Respira"

Storia & Storie - focus

SAM 4329

Spingi e Respira è un racconto teatrale in prima persona ambientato nel mondo del ciclismo. Siamo nell'ultimo tratto di una gara e lo percorriamo insieme ad uno dei partecipanti. Tra momenti di gara veri e propri e flashback il nostro ciclista percorre e ripercorre non solo la strada ma anche il proprio rapporto col padre e i suoi insegnamenti, la storia della sua famiglia, un amore non corrisposto per una donna con gambe così belle da farle vincere le gare, la dipendenza da antidolorifici, la leggenda del Leone delle Fiandre, il mistero di Sara e la scoperta di cosa si sia e si voglia essere nella vita. Tutto senza mai smettere di pedalare.

Lorenzo Praticò, reggino, classe 77. Diplomato all’Accademia d’Arte Drammatica della Calabria ha proseguito il suo percorso artistico e professionale con personaggi della cultura teatrale italiana come Mariano Rigillo, Roberto Guicciardini, Walter Manfrè, Emanuela Giordano, Francesco Suriano , Serena Sinigaglia, Sergio Rubini e Peppino Mazzotta. Nel 2009 era stato protagonista di A notti nu pocu prima ra foresta, riscrittura in dialetto reggino dell’omonimo testo di Koltes con la regia di Carlo Orlando e stato impegnato negli ultimi 2 anni nel musical I Promessi Sposi con la regia di Michele Guardì. Spingi e Respira è la sua opera prima

ERRE TEATRO

GEOGRAFIE

teatri della contemporaneità / la Calabria

ideazione e direzione artistica di Vincenzo Albano

Salerno 24 aprile/ 29 maggio 2015

PICCOLO TEATRO DEL GIULLARE ore 21.00

Via Vernieri – Traversa Incagliati 2

24 aprile

Scenari visibili – Lamezia Terme (CZ)

in

PATRES

scritto e diretto da SAVERIO TAVANO

con DARIO NATALE e GIANLUCA VETROMILO

euro 10

8 maggio

Spazio Teatro – Reggio Calabria

in

SPINGI E RESPIRA

scritto e interpretato da LORENZO PRATICÒ

regia a cura di LORENZO PRATICÒ e GAETANO TRAMONTANA

con il patrocinio della Federazione Ciclistica Italiana

euro 10

22 maggio

Teatro della Maruca – Crotone

in

BOLLARI/MEMORIE DALLO JONIO

scritto, diretto e interpretato da CARLO GALLO

con la collaborazione artistica di PEPPINO MAZZOTTA

euro 10

29 maggio

Compagnia Ragli – Cosenza/Roma

in

L’ITALIA S’È DESTA

UN PICCOLO (FALSO) MISTERO ITALIANO

scritto e diretto da ROSARIO MASTROTA

con DALILA COZZOLINO

euro 10

Nei giorni di spettacolo, diretta con i protagonisti su www.webradio.unisa.it e subito scaricabile in podcast

CON LA CONSULENZA DI EMANUELA FERRAUTO

E LA COLLABORAZIONE DI PURA CULTURA

ORGANIZZAZIONE GENERALE ERRE TEATRO ASS.CULT.

ASSISTENTE ORGANIZZATIVA STEFANIA TIRONE

UFFICIO STAMPA CLAUDIA BONASI claudia@puracultura.it - 340 8677002

SOCIAL MEDIA STRATEGIST GRAZIA D’ARIENZO

CON IL PATROCINIO DI CENTRO STUDI SUL TEATRO NAPOLETANO, MERIDIONALE ED EUROPEO

E DI UNISOUND (WEB RADIO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO)

DIREZIONE SCIENTIFICA ALFONSO AMENDOLA (SOCIOLOGIA DEGLI AUDIOVISIVI SPERIMENTALI/SOCIOLOGIA DEI PROCESSI COMUNICATIVI – UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO)

ON AIR GRAZIA D’ARIENZO, LAURA CUOMO, EMANUELA FERRAUTO, VINCENZO DEL GAUDIO, ELIO GOKA, DAVIDE SPERANZA REGIA VINCENZO NICOLAO

INFO E PRENOTAZIONI erreteatro.info@gmail.com - 348 0741007