Biciclette ritrovate a Milano

Notizie dai musei

Pompiere

11/04/2012 11.16.41 - Il 19 aprile a Milano, in occasione del Salone del Mobile, si terrà la VI edizione Biciclette Ritrovate: piccola storia della bicicletta, filmati d’epoca, officine e dibattiti ad ingresso gratuito.

A Milano lo storico negozio di biciclette Rossignoli darà vita, giovedì 19 aprile, all’evento Biciclette ritrovate: una giornata, con ingresso gratuito, per scoprire pezzi unici, guardare filmati e osservare dal vivo meccanici all’opera, ascoltare dibattiti.
Nei suggestivi Cortili di Corso Garibaldi, racconta Giovanna Rossignoli, oggi guida dell’azienda dopo tre generazioni:“ci saranno biciclette da corsa, da città, con le ruotone, con le ruotine, con le rotelle, di carta, di legno, di oggi e di ieri e molto altro ancora, tra cui una gara tra meccanici (alle 21), fotografie e filmati d’altri tempi, un magazzino pieno di bici (dall’odore inconfondibile), letture sul ciclismo epico, libri e musica.”
La mostra raccoglie, infatti, biciclette che attraversano tempi lontani e gli usi più diversi, come i bicicli dell’800, le bici dei lavori (l’arrotino, il postino, il pompiere, il panettiere …), le bici da corsa dei campioni.
Nel pomeriggio si terrà un dibattito sul futuro della bicicletta e sulla mobilità sostenibile nella città di Milano, incontro che vede la partecipazione di Pierfrancesco Maran, assessore alla Mobilità, Marco Mazzeri del movimento #Salvaiciclisti ed Eugenio Galli, Presidente di Ciclobby.
La mostra, arrivata alla sua sesta edizione, è attualmente esportabile: l’organizzazione mette, infatti, a disposizione le biciclette per allestimenti ed eventi anche in altre città. E’ possibile raccogliere tutte le informazioni e trovare i contatti andando a visitare il sito www.rossignoli.it . Mentre per vedere il video della mostra, l’indirizzo è http:/youtu.be/GDiOtBaBurE