12 Febbraio Feb 2018 2006 3 months ago

LUTTO: Il G.C. Maerne Olmo piange il piccolo Alessio Bertoldo

L’esordiente si è spento dopo una lunga malattia che si era manifestata all’inizio del 2017

BERTOLDOALESSIO

Noale (Venezia) - Lutto nel ciclismo veneto ed in modo particolare per il Gruppo Ciclistico Maerne Olmo per la morte del 14enne corridore Alessio Bertoldo, avvenuta sabato 10 febbraio, in seguito ad una aggressiva malattia che si era manifestata all'inizio del 2017. Apparteneva alla categoria Esordienti del secondo anno e tra poche settimane si sarebbe cimentato tra gli Allievi nella la nuova stagione.

Bertoldo aveva iniziato l'attività ciclistica correndo tra i Giovanissimi-2. Ad annunciare la scomparsa di Alessio il presidente del Maerne e Olmo, Nerio Torresin ricordando che "si era sempre distinto non soltanto per l'impegno e la passione per lo sport ma anche per la serietà e la gentilezza nei confronti dei compagni e degli avversari". Era ricoverato nell'Ospedale di Padova e frequentava il primo anno al Liceo "Ettore Majorana" di Mirano.

Era un ragazzo tenace e determinato e ha sempre lottato per farcela, lascia un grande vuoto in tutti, ma resterà sempre vivo nel cuore. I funerali sono stati programmati per mercoledì 14 febbraio, con inizio alle ore 16, a Noale nella la Chiesa Arcipretale dei Santi Felice e Fortunato.

Alla famiglia di Alessio e al Gruppo Ciclistico Maerne e Olmo le sentite condoglianze anche da parte del presidente nazionale Renato Di Rocco.

F.C.