8 Novembre Nov 2017 0832 16 days ago

Sabato 11 la riunione di fine stagione tra società pontine e Comitato Provinciale

A fare gli onori di casa il dinamico Presidente Massimo Saurini - Alla riunione, in programma a Latina alle 15.30, parteciperà anche il Presidente del CR Lazio Antonio Zanon accompagnato da Consiglieri Regionali

MASSIMO SAURINI DX PRESIDENTE SOCIETA' CICLISTICA PONTINA SX

Organizzato dal C.P. Fci di Latina, sabato 11 novembre c.m. si terrà a Latina in via Sezze alle ore 15,30 la tradizionale riunione di fine stagione tra le società ciclistiche pontine affiliate e la dirigenza federale locale. A fare gli onori di casa il dinamico Presidente Massimo Saurini con li prezioso supporto del Comitato. Numerose ed interessanti le tematiche all’ordine del giorno, che verranno affrontate illustrando i positivi incrementi confermati dai numeri di nuovi affiliati nella stagione federale appena conclusasi. Si parlerà delle gare ciclistiche organizzate, i corsi di abilitazione e aggiornamenti dei Corsi A.S.A. (La figura dell’addetto alle segnalazioni aggiuntive), un argomento che lo stesso Comitato si è attivato con impegno e spirito di servizio, una iniziativa lodevole che getteranno nel prossimo futuro l basi per meglio gestire le attività federali in programma nel calendario 2018 in particolare per la provincia pontina.

Lo stesso Comitato Provinciale ha già programmato e annunciato che nella prossima stagione è confermata la tradizionale cerimonia finale di premiazioni al termine delle attività ciclistiche della stagione, che si svolgerà presso l’accogliente e signorile Hotel Fiordaliso di Terracina. Un evento di valore partecipativo, tutto questo grazie al prezioso e immancabile supporto organizzativo dell’esperto maestro di sport Tiziano Testa Presidente della storica società G.S. Ciclistico Dilettantistico Terracina DESCO. Alla importante riunione è confermata la gradita partecipazione del Presidente del CRL Fci Antonio Zanon accompagnato da Consiglieri Regionali. Il Presidente Massimo Saurini nel suo stile conferma: “Il dialogo con le società sportive affiliate, è importante e determinante per costruire insieme in stretta collaborazione, la promozione e sviluppo della attività sportive attinenti al ciclismo federale a tutti i livelli partecipativi. Un progetto impegnativo e coinvolgente, ma siamo certi che il tempo galantuomo premierà sicuramente i traguardi programmati”.

Giovanni Maialetti