27 Luglio Lug 2017 1355 2 months ago

Il Collegio di Garanzia del CONI respinge i ricorsi di Citracca e Savio

Confermata quindi la sospensione di tre mesi per entrambi i Team Manager inflitta dalla Corte Federale d'Appello della Federazione nell'ambito del procedimento nato dall'inchiesta "Paga per correre".

Organi di Giustizia

Il Collegio di Garanzia del Coni ha confermato le decisioni che erano state assunte dalla Corte Federale d'Appello della Federazione nel processo relativo all'inchiesta “Paga per correre”. Restano le due inibizioni di tre mesi, inflitte ai Team Manager Angelo Citracca e Gianni Savio, puniti entrambi per la violazione dell'articolo 1 del Regolamento di Giustizia della FCI. I due ricorsi sono stati giudicati “in parte inammissibili e in parte infondati”.