18 Giugno Giu 2017 1706 11 months ago

Dal Meeting Giovanissimi un raggio di fiducia nel futuro

Festa finale con l'Inno di Mameli, vittoria dell'Uc Costamasnaga che devolve il premio ai terremotati - Secondo e terzo posto per Gs Olimpia Valdarnese e Pedale Toscano Ponticino - Di Rocco: "Un evento straordinario, abbiamo chiuso alla grande!"

Meeting Festafinale18giugno

Porto Sant'Elpidio (18/06) - Trionfa l'UC Costamasnaga al Meeting Giovanissimi 2017. A Porto Sant'Elpidio, dopo aver dominato tutte le tre giornate di gare, il team lombardo conquista ufficialmente la vetta della classifica di società e si aggiudica il primo gradino del podio con 1575 punti. Secondo con un distacco di 555 punti il GS Olimpia Valdarnese, che torna a casa con un bottino di 1020 punti. Si è conclusa invece con un parimerito la lotta per il terzo posto: 800 i punti ottenuti dall’Alma Juventus Fano e dal Pedale Toscano Ponticino. Ma è la società toscana ad aggiudicarsi a medaglia di bronzo, essendo arrivata sopra la contendente nella classifica parziale della prima giornata. Segue la Feralpi Monteclarense ASD, arrivata a solo -3.

Cala quindi il sipario sulla 31esima edizione del Meeting, una festa itinerante che quest'anno è terminata nel segno della solidarietà. La società vincitrice, infatti, ha deciso di devolvere i 1000€ di premio al Comune di Porto Sant’Elpidio in favore dell’emergenza terremoto che ha colpito il centro Italia. Un gesto bello, umano, che sottolinea come il mondo del ciclismo e dello sport sia sempre attento e attivo nei confronti delle problematiche che colpiscono il territorio. "

Vi dico di cuore che noi ci siamo innamorati di voi, e del ciclismo" la risposta del Sindaco della cittadina marchigiana, Nazareno Franchellucci. E aggiunge: "Penso che giorni del genere non li abbiamo mai vissuti quindi grazie a voi e al vostro entusiasmo. Grazie al comitato organizzatore e alla fci che ha creduto in noi tornando a casa soddisfatta questa città per sempre sarà casa del grande ciclismo".

“Abbiamo fatto davvero una chiusura alla grande” le parole del soddisfattissimo Renato Di Rocco al termine delle premiazioni. E ancora: “Questo è davvero un evento straordinario, e voglio ringraziare Porto Sant’Elpidio per tutta la passione che ci hanno messo nell’organizzare queste giornate. Sappiamo che è un evento impegnativo, perché poi quando si tratta di Giovanissimi la sensibilità deve essere sempre maggiore e le problematiche relative alla sicurezza sono di priorità assoluta. Però anche questa volta è andato tutto bene. E anche per questo io vi ringrazio”.

Comunicazione FCI

LE CLASSIFICHE

NEWS CORRELATE

Meeting 2017: Ultimo giorno di gare a Porto Sant'Elpidio

MEETING GIOVANISSIMI: UC Costamasnaga in fuga

Meeting Giovanissimi 2017: UC Costamasnaga in testa

Meeting Giovanissimi 2017, si parte!

Porto Sant'Elpidio, non solo Meeting

A Porto Sant'Elpidio anche il pullman azzurro

Meeting Nazionale: Porto Sant’Elpidio si prepara alla grande festa!

Presentato il Meeting Nazionale Giovanissimi

Meeting Giovanissimi 2017, il programma completo delle gare

Meeting Nazionale dei Giovanissimi, venerdì 9 giugno il vernissage

Count down per il Meeting Nazionale Giovanissimi FCI