20 Maggio Mag 2017 1953 2 months ago

COPPA NAZIONI JRS: Al francese Lambert tappa e maglia del Trophée Centre Morbihan

Giopp, decimo, il migliore degli azzurrini – Cade Petrucci ed è costretto al ritiro

Coppanazionijrs Giopp

Saint Jean Brévelay (FRA) (20/5) - E’ scattata oggi, sabato 20 fino a domani, domenica 21 maggio, la due giorni internazionale “Trophée Centre Morbihan”, valida come quarta prova di Coppa Nazioni Juniores del challenge UCI.

La frazione, impegnativa e caratterizzata da strappi e salite, con partenza e arrivo a Saint Jean Brévelay per un totale di 101 km, ha visto il successo del francese Florentin Lecamus Lambert che ha staccato, nell’arrivo leggermente in salita, di 11” lo sloveno Nik Cemazar, secondo sul podio. Terzo a 12” dal vincitore il norvegese Andreas Leknessund. Con questo successo il francese Lacamus Lambert indossa anche la maglia di leader della generale.

Il migliore degli azzurri è Lorenzo Giopp (Gs Pressix P3 Mito Sport), decimo all’arrivo. L’azzurrino è riuscito sul finale a non perdere l’attimo insieme ad altri due atleti classificandosi terzo nella volata conclusiva del gruppo inseguitore.

Peccato per Mattia Petrucci (Gcd Autozai Contri Bianchi), che ha metà gara è stato coinvolto in una caduta riportando una bella “botta” al ginocchio con due punti di sutura. Fortunatamente nulla di grave ma Mattia è stato costretto al ritiro e domani, quasi sicuramente, non prenderà il via nella giornata conclusiva.

Per gli altri azzurrini del CT De Candido una tappa sofferta caratterizzata anche dal vento dove la Nazionale Juniores ha pagato dazio, probabilmente per l’inesperienza. Ma è pur vero che il confronto internazionale, in particolare in questa categoria, vale proprio per dare possibilità ai meritevoli in Maglia Azzurra di fare tesoro del confronto al di fuori delle corse nazionali. Gli azzurrini hanno l’obiettivo di accumulare punti ed esperienza.

Domani, domenica 21 maggio, la giornata conclusiva con la prima semitappa in mattinata, una cronometro individuale da Réguiny a Naizin di 7 km e la seconda semitappa, nel pomeriggio, da Pluméliau a Locminé che si snoda lungo 95 km.

Ufficio Stampa FCI

1^ TAPPA

1. Lecamus LambertFlorentin (FRA) Km. 101 in 2h28'44"

2. CemazarNik a 11"

3. Leknessund Andreas a 12"

4. Huens Remi a 51"

5. Maertens Gauthier a 51"

6. Waerenskjold Soren a 54"

7. Märkl Niklas a 59"

8. KarlÁdám Kristóf st

9. Chzhan Igor st

10. Giopp Lorenzo st.

Piazzamento degli altri azzurri: 28° Stefano Taglietti a 59” ; 62° Molini Federico a 1’45”; 79° Piero Dissegna a 7’02”; 81° Corti Stefano a 8’02”.