29 Aprile Apr 2017 0928 one month ago

Consiglio Federale: Nominate le Commissioni per il quadriennio 2017-2020

Nella riunione del 28 aprile completato l'organigramma delle varie Strutture federali - Tra le altre decisioni la nascita della tessera per Guida Cicloturistica Sportiva (GCT) e il progetto di formazione riservato agli atleti in attività nelle categorie internazionali, dedicato a Michele Scarponi

Consiglio Federale 28 aprile

Il Consiglio Federale del 28 aprile è stato preceduto, nel pomeriggio di giovedì 27 aprile, da un primo appuntamento di un progetto formativo denominato “Tokyo 2020” che ha come obiettivo quello di “fare squadra” a tutti i livelli della Federazione, a cominciare dal massimo organo decisionale, ovvero il Consiglio Federale. L’obiettivo, innovativo, è coinvolgere in modo combinato e coordinato il team manageriale rappresentato dal Consiglio Federale e il team costituito dai Tecnici dei diversi settori, al fine di sviluppare le capacità di tutte le componenti a collaborare in modo pienamente integrato, sinergico e coeso in prospettiva delle prossime Olimpiadi del 2020. Un primo step ha rappresentato l’empowerment come processo dinamico di sviluppo delle competenze, latenti e trasversali, e la comunicazione interpersonale. Nella stessa riunione del venerdì, il Consiglio Federale è stato anche informato riguardo gli impegni derivanti dalla normativa 231 relativa la responsabilità amministrativa delle Società e degli Enti.
Nelle comunicazioni iniziali il Presidente Di Rocco ha espresso soddisfazione per le nomine di Antonio Michele Pagliara e Francesca Mannori, inseriti tra i cinque membri della Commissione delle Competizioni su Strada UCI, e di Cordiano Dagnoni e Elena Valentini, nominati in seno alla UEC rispettivamente nelle Commissioni Strada e MTB. Compiacimento anche per L’assegnazione a Darfo Boario Term dell’organizzazione dei Campionati europei di MTB, in sostituzione dell’organizzazione in Turchia, nelle date dal 27 al 30 luglio.
BILANCIO CONSUNTIVO 2016 - La riunione del venerdì si è aperta con la discussione sulle questioni amministrative, prima fra tutte quelle legate all’approvazione del Bilancio Consuntivo 2016. In attesa del completamento della revisione da parte della società incaricata Deloitte, il Consiglio Federale ha espresso parere favorevole al bilancio 2016, che chiude con un valore complessivo della produzione di oltre 16 milioni e un incremento del 4% rispetto al 2015. L’attività sportiva copre circa il 62% del valore della produzione.
COMMISSIONI FEDERALI – Buona parte della riunione di oggi è stato impegnata nella definizione delle Commissioni per il quadriennio 2017_2020. Tra le novità più importanti, quella relativa la Commissione Tutela della Salute, con l’avvicendamento tra il dott. Luigi Simonetto e il gen. Roberto Marciano.
“Ringrazio personalmente e a nome di tutta la Federazione il dott. Simonetto – ci ha tenuto a precisare il presidente Di Rocco – per quanto fatto in questi 12 anni. Un professionista esemplare che ha contribuito in modo determinante a segnare un percorso per quanto riguarda il tema fondamentale della salute degli atleti. E’ arrivato il momento però di cambiare, anche per allentare la pressione che si è creata sulla sua persona.”

Queste le nuove Commissioni ed i Gruppi di Lavoro a supporto delle stesse

COMMISSIONE VIGILANZA SOCIETA’ PROFESSIONISTICHE
Coordinatore: Gianfranco Allegretti
Componenti: Paolo Antonio Pagliari; Paolo Nardini, Roberto Marrani;

COMMISSIONE TUTELA DELLA SALUTE
Presidente: Roberto Marciano
Componenti: Domenico De Lucia

STRUTTURA TECNICA FEDERALE - COMMISSIONE STRADA PISTA
Presidente: Ruggero Cazzaniga
Componenti STRADA: Gasperino Primomo, Remo Cordioli, Marco Zen, Davide Balboni, Prospero Di Dio, Orazio Vernuccio, Marcello Campobianchi (Donne)
Componenti PISTA: Franco Lampugnani, Giuseppe Spada, Roberto Bressan, Piercarlo Baima.

COMMISSIONE FUORISTRADA
Presidente: Paolo Garniga
Componenti: Arthur Cappelletti, Gianluca Colabianchi, Luciano Vespari, Pietro Amelia, Giuseppe Rossi, Gerlando Scrofani.
Componenti BMX: Franco Giudici, Nicola Tezza.
Componenti DH: Cristiano Mastino, Romano Favoino.
Componenti ENDURO: Franco Monchiero, William Basilico.
Componenti CICLOCROSS: Giacomo Salvador, Enrico Lenzi, Matteo Mazza.

SETTORE AMATORIALE E CICLOTURISTICO NAZIONALE
Componenti: Remo Lano, Alessandro Spada, Luigi Berardi.
GRUPPO DI LAVORO /FIXED: Claudio Bassi (Coordinatore), Enrico Biganzoli

SETTORE GIOVANILE
Presidente: Fabrizio Cazzola
Componenti: Andrea Toni, Valter Zanardo, Roberto Fontini, Giuseppe Marzano, Alfio Sciuto
GRUPPO DI LAVORO Progetto Pinocchio e Sicurezza Stradale: Vittorino Gasparetto, Sebastiano Dabbene, Giuseppe Mendini.

SETTORE STUDI
Presidente: Giovanni Bruno
Coordinatore Corsi: Paolo Aprilini
Componenti: Maurizio Decastri, Sergio Cherubini, Mauro Lusetti e Giuseppe Colpani.
GRUPPO DI LAVORO SUL TURISMO: Massimo Tedeschi

COMMISSIONE NAZIONALE DIRETTORI DI CORSA E SICUREZZA
Presidente: Roberto Sgalla
Componenti: Roberto Sardi, Alessandro Chies, Donato Rapito, Roberto Bertolo, Egiziano Villani.
GRUPPO DI LAVORO PER LA DIDATTICA: Claudio Mologni, Roberto Spadoni, Claudio Rigo, Giorgio Dal Bo

LEGA DEL CICLISMO PROFESSIONISTICO – RAPPRESENTANTE FEDERALE: Michele Gamba

NEW MEDIA E COMUNICAZIONE
Presidente: Marco Pasquetti
Componente: Davide Vincenzutto

SETTORE CICLISMO PARALIMPICO
Presidente: Roberto Rancilio
Componenti: Lucia Trevisan, Stefano Magnani.

COMMISSIONE BENEMERENZE
Presidente: Gesualdo Di Bella
Componente: Mauro Chiarot, Raffaele Tirone.

COMMISSIONE IMPIANTI
Presidente: Franco Vollaro
Componenti: Roberto Zanatta, Marco Ricciarini, Giuseppe Pedicini, Vincenzo Scionti, Stefano Perrone, Aldo Galbiati.

PROCURATORE FEDERALE: Nicola Capozzoli.
Sostituti: Francesco Ranieri e Petrella Giovanni

ATTIVITA’ DI FORMAZIONE – Oltre ad aver definito il quadro dei Formatori e il quadro dei Corsi di formazione 2017, il Consiglio ha istituito la tessera di Guida Ciclo-Turistica-Sportiva (GCT) in risposta all’esigenza sempre più pressanti da parte del settore turistico-sportivo (amministratori locali e operatori turistici). Nell’ambito della presentazione della proposta, il vicepresidente Isetti ha ricordato come il lavoro del Centro Studi FCI, in collaborazione con la Scuola dello Sport, ha già dato i suoi frutti; consolidando la proposta formativa in occasione del corso di Cesenatico, che è stato importante per la definizione delle tematiche da affrontare e delle sinergie da attivare con gli enti locali. Inoltre è stato approvato il progetto di formazione riservato agli atleti in attività nelle categorie internazionali, dedicato a Michele Scarponi, che era stato uno dei primi testimonial della formazione obbligatoria per gli atleti professionisti: un libretto personale cha accompagna l’atleta in attività nelle sue tappe di formazione.
CAMPIONATI ITALIANI - Assegnati i Campionati Italiani 2017 4X a Comezzadura (Tn), organizzato dalla ASD Team BMX Verona, e il CI Team Relay 2017 a Silvi Alta (Te) organizzato da ASD Cerrano Outdoor.