13 Aprile Apr 2017 1107 7 months ago

Alessia Martini, una ragazza da 110 e lode!

L'alfiere del Team Vaiano Fondriest ha conseguito la laurea in biotecnologie mediche.

Alessia Martini

AREZZO - Una bella soddisfazione nel Team Aromitalia Vaiano Fondriest grazie ad Alessia Martini, che ha raggiunto un altro grande successo nella sua vita professionale. La venticinquenne atleta aretina (suo padre Antonio è presidente del Comitato Provinciale di Arezzo della Federciclismo) che indossa la casacca del team vaianese da dieci stagioni, ha conquistato la laurea in biotecnologie mediche. Per la simpatica e sempre sorridente ragazza toscana è la seconda laurea, ottenuta presso l’Università degli Studi di Siena con il voto di 110 e lode. Per molti coniugare sport ad alto livello e studio universitario è spesso impresa impossibile, ma non per Alessia, che in tutti questi anni ha sempre dimostrato massima serietà, spirito di sacrificio, impegno, volontà, tenacia e passione, sia tra i banchi di scuola che sulle strade del grande ciclismo. Alle bi-dottoressa complimenti e rallegramenti vivissimi, da tutto il movimento ciclistico, se li merita tutti.

Antonio Mannori​