19 Marzo Mar 2017 1251 7 months ago

TOSCANA: Coltano Grube nel segno della continuità

Alle soglie dei 30 anni di attività la società pisana punta sulla promozione dei giovani

Coltano Grube2017

Coltano (PI) (18/3) - La Coltano Grube nel segno della continuità alle soglie dei 30 anni di attività essendo stata fondata nel 1988, e nel segno dei giovani, perché oggi così come in tutta la splendida storia della società pisana, sono state le categorie giovanili il vanto e l’orgoglio della famiglia Stefanucci che guida con i suoi numerosi rappresentanti giovani e meno giovani le sorti del sodalizio.

Centinaia di tesserati, decine di gare organizzate, tante vittorie ottenute per chiudere con quello che è stato in questi trent’anni il fiore all’occhiello della famiglia Stefanucci, la costruzione del ciclodromo a proprie spese su di un terreno di loro proprietà. Una pista di 1.250 metri che serve non solo alla squadra di casa ma anche ad altre società pisane e livornesi.

Nel 2017 sono 29 i tesserati con una bella e agguerrita squadra di esordienti 1° e 2° anno (e nel 2018 si potrà tornare anche alla categoria allievi), oltre a un bel gruppo di 18 giovanissimi a garantirsi l’attività anche in prospettiva futura. La squadra esordienti del 2° anno ha Edoardo Coltelli un giovane già in bella evidenza lo scorso anno nelle file del San Miniato Ciclismo, mentre tra i debuttanti occhio a Federico Savino a segno tante volte nella G6. La Coltano Grube presieduta da Ulisse Stefanucci, organizzerà nel corso della stagione 2017 una gara per giovanissimi ed una per esordienti a Coltano, il 22 e 23 aprile, mentre il 6 agosto ci sarà la classica per allievi Pisa-Volterra con partenza dalla pista di Coltano. Questo l’organico, con esordio per gli esordienti sul non facile circuito di Stabbia domenica 26 marzo.

ESORDIENTI: Samuele Cartei, Marco Bertini, Leonardo Santucci, Brayan Filomena, Angelo Sullay, Edoardo Coltelli, Roberto Sodini, Yuri Chericoni, Nicholas Staccioli, Federico Savino, Marcus Galletti. Ds Lucio Bernardi, David Puccini, Siliano Orsucci, Lorenzo Stefanucci.

GIOVANISSIMI: Clara e Gabriele Fondelli, Asia Giudici, Giulio Mariani, Mattia Ciullo, Mattia Fiaccabrino, Federico Mazzanti, Margherita Mariottini, Edoardo Fortunato Prisco, Matteo Arrigoni, Gabriel Giudici, Denis Cerri, Beatrice Bertolini, Alberto Cavallaro, Tommaso Melani, Domenico Vasca, Davide Cappelloni, Leonardo Stefanucci. Ds Claudio Rovina, Rosario Stefanucci.

Antonio Mannori