16 Febbraio Feb 2017 1140 10 months ago

Domani Renzo Maltinti riceve il Gonfalone d’Argento

Dalle mani di Eugenio Giani, presidente del Consiglio Regionale della Toscana

Maltinti Figlie Martini Di Rocco

Firenze (16/2) - Domani venerdì a mezzogiorno nella “Sala del Gonfalone” di Palazzo Panciatichi o del Pegaso in via Cavour a Firenze, a due passi da Piazza del Duomo, Renzo Maltinti riceverà dal Presidente del Consiglio Regionale della Toscana Eugenio Giani, il prestigioso “Gonfalone d’Argento” la più alta onorificenza dell’assemblea regionale. In passato tanti i personaggi illustri dei più svariati settori, che hanno ricevuto questo massimo riconoscimento che per la prima volta viene consegnato a un esponente della città di Empoli, protagonista non solo con la sua ditta di lampadari di via Carraia a Empoli, ma anche nello sport del pedale (nella foto da sx: Renzo Maltinti con le figlie di Alfredo Martini, Silvia e Milva, e il presidente della FCI Renato Di Rocco).

Renzo Maltinti fondò il 27 gennaio 1977 il gruppo ciclistico dilettanti che porta il nome della sua azienda, e da allora sono trascorsi 40 anni, ne è stato il primo sponsor ed il presidente, ottenendo 343 vittorie con un titolo italiano ed otto regionali, tesserando in 40 anni 423 dilettanti ed organizzando con il gruppo sportivo decine e decine di gare.

Un “Gonfalone d’Argento” dunque meritatissimo quello che Renzo Maltinti riceverà domani a Firenze, alla presenza di varie autorità istituzionali e sportive, ed attorniato da tanti amici pronti ad applaudirlo per questo prestigioso traguardo raggiunto.

Antonio Mannori