28 Novembre Nov 2016 1604 10 days ago

25° Giorno della Scorta: Proposte e impegni per la sicurezza

Presenti il Vice Presidente Vicario FCI Daniela Isetti, i CT Cassani e Salvoldi, il Presidente della Regione Emilia Romagna Bonaccini e Adriano Malori – Premiato il Prof. Enrico Fagnani

Scorta 28Nov

Con gl’interventi dei CT Davide Cassani e Dino Salvoldi e del Vice Presidente Vicario Daniele Isetti, si è svolta ieri a Faenza la 25ª edizione del “Giorno della Scorta”, appuntamento nazionale dedicato alla sicurezza del ciclismo su strada, patrocinato dalla FCI.

Di rilievo la presenza e l’impegno assunto dal presidente della regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, che dopo aver sottolineato il suo impegno per contribuire alla rinascita del Giro d’Italia Dilettanti, ha dichiarato di voler impegnare, in quanto presidente, la Conferenza Stato-Regioni sui temi della sicurezza nelle gare ciclistiche e le sue proiezioni sulla riforma del Codice della Strada.

Tra gli ospiti più applauditi, Adriano Malori, che dopo aver ricevuto la nomina di “Ambasciatore della sicurezza”, ha emozionato il pubblico con la sua toccante esperienza di una stagione particolarmente sfortunata e la sua voglia di ritornare a correre.

Degna conclusione della manifestazione: l’attribuzione del Premio Sicurezza 2016 al Prof. Enrico Fagnani, ideatore, realizzatore e responsabile del servizio radio-informazioni voluto dalla FCI nel lontano 1975 e gradualmente messo a punto dalla Lega Ciclismo Professionistico.