23 Novembre Nov 2015 1321 one year ago

Invito pubblico a manifestare interesse all'iscrizione all'Albo Federale del Gratuito Patrocinio

Rivolto agli Avvocati, iscritti da almeno due anni negli albi dei relativi consigli dell’ordine e che siano in possesso di esperienza nell’ambito dell’ordinamento sportivo.

Giustizia Ammende giudice

La Federazione Ciclistica Italiana

PREMESSO

  • che ai sensi dell’art. 12 del Regolamento di Giustizia Sportiva Federale è prevista l’istituzione dell’Ufficio Federale del Gratuito Patrocinio;
  • che il Consiglio Federale per sola esecuzione a quanto previsto dal regolamento di Giustizia Sportiva, con propria delibera n. 174 del 30/10/2015 ha provveduto alla istituzione di un Albo Federale degli Avvocati abilitati ad esercitare l’Ufficio di difensori dei soggetti che possono fruire del gratuito patrocinio.

CIO’ PREMESSO

SI INVITANO

gli Avvocati, iscritti da almeno due anni negli albi dei relativi consigli dell’ordine e che siano in possesso di esperienza nell’ambito dell’ordinamento sportivo, ad esprimere la propria manifestazione di interesse ad essere iscritti nell’Albo Federale dei difensori del gratuito patrocinio.

Gli interessati dovranno presentare apposita istanza, corredata di curriculum vitae, attestante i requisiti richiesti e debitamente sottoscritta, da inviarsi esclusivamente a mezzo di posta elettronica certificata al seguente indirizzo: federciclismo@k-postacertificata.it

Si rende noto, inoltre, che la individuazione dei soggetti abilitati all’esercizio dell’Ufficio di difensore per gratuito patrocinio non costituisce procedura comparativa e si svolge ai sensi e per gli effetti dello Statuto Federale, del Regolamento di Giustizia Federale e del Codice di Giustizia Sportiva CONI.

Si specifica che ai difensori del gratuito patrocinio verranno corrisposti i compensi indicati nella seguente tabella:

Giudizio di primo grado:
compenso complessivo: € 400,00 – CAP 4%, IVA 22%

Giudizio di appello:
compenso complessivo: € 500,00 – CAP 4%, IVA 22%

Giudizio avanti il Collegio di Garanzia:
compenso complessivo: € 600,00 – CAP 4%, IVA 22%


IL SEGRETARIO GENERALE
(Maria Cristina Gabriotti)


Roma, 19 novembre 2015